Recensione Libro Pollyanna

Un classico della letteratura per ragazzi scritta all’inizio del Novecento e ancora adesso molto letto dai giovani.
Recensione Libro Pollyanna

Prezzo: € 6,90

Di cosa parla Pollyanna di Eleanor Hodgman Porter

Pollyanna è un romanzo per bambini e per ragazzi scritto da Eleanor Hodgman Porter e pubblicato all’inizio del Novecento. Questo libro è diventato una pietra miliare della letteratura per l’infanzia ed è uno dei più letti.

Gli adulti ricorderanno sicuramente la storia di Pollyanna conosciuta dalla maggior parte delle persone grazie ai cartoni animati che andavano in onda negli anni Novanta.

La storia narra di una bambina, appunto Pollyanna, che resta senza i genitori e per questo viene affidata alla zia Polly, una donna spigolosa e irascibile che dimostra da subito la sua severità.
La zia non aveva più rapporti con la mamma di Pollyanna da diverso tempo e quando si vede dinanzi la nipote, anche se a malincuore, decide di prendersi cura di lei, ma lo fa solo come un atto dovuto verso la sorella.

Polly accoglie in casa la nipote, ma la tratta con distacco, con il suo atteggiamento sempre un po’ burbero. La piccola però non si fa scoraggiare dal comportamento della zia, rispondendole sempre con il suo modo di fare allegro. Il padre le aveva insegnato il gioco della felicità e lei cerca di metterlo sempre in atto.

La bambina non demorde neppure quando a causa di un incidente perde l’uso delle gambe. La sua reazione è sorprendente: la bambina affronta ogni momento con grande ottimismo, persino quando tutto sembra andare peggio.

La scrittrice statunitense Eleanor Hodgman Porter attraverso questo grande classico della letteratura per ragazzi, riesce a mostrare, grazie al personaggio di Pollyanna, come la felicità sia un valore che si può conquistare.

Pollyanna viene descritta come una bambina coraggiosa, che conosce il valore della vita e sa affrontare ogni momento con la giusta dose di felicità, che può essere insegnata e regalata a chi ci sta accanto.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!