Recensione Libro “Promettimi che ci sarai”

Devo capire come riuscire a far tornare in volo le cose verso di me invece di vederle soltanto volar via.
Recensione Libro “Promettimi che ci sarai”

Prezzo: € 17,90

Di cosa parla “Promettimi che ci sarai” di Carol Rifka Brunt

La copertina del libro “Promettimi che ci sarai” di Carol Rifka Brunt cattura con la sua immagine, i colori e ciò che lascia intendere, ma solo leggendo il fantastico romanzo si capisce quanto sia realmente profonda la storia.

Carol Rifka Brunt ci racconta di come la gelosia possa condurre a gesti sbagliati, quando non sa essere vissuta con meno trasporto, e di come spesso ci si possa pentire enormemente per aver agito nell’errore senza poter più rimediare.

La protagonista del libro “Promettimi che ci sarai” si chiama June, ha quattordici anni e da sempre ha un legame speciale con lo zio Finn. È lui, pittore di successo, ad averle mostrato le varie sfumature della vita, ad averla fatta appassionare alla conoscenza.

Lo zio Finn però è malato di Aids e nel 1986 questa malattia era ancora un tabù, non se ne doveva parlare e molti non sapevano neanche come veniva trasmessa. Gli omosessuali erano emarginati e le cure ancora in via di sperimentazione.

June, nonostante trascorra tanto tempo con lo zio Finn che, le sta facendo un ritratto, non sa molto della sua malattia, né di Toby, compagno dello zio.

Alla morte di Finn lei non pensa che ad affrontare il suo enorme dolore avendo perso l’unico amico che ha. Ma con i giorni scopre di conoscere davvero poco di suo zio e lentamente inizia a rendersene conto frequentando di nascosto Toby.

Con il tempo, June capirà di quanto l’ignoto spaventi, e di come la gelosia abbia spinto lontani gli uni dagli altri: anche Toby infatti era geloso del rapporto che June aveva con lo zio Finn.

Tutti i protagonisti del romanzo “Promettimi che ci sarai” hanno un ruolo fondamentale della storia, perché nel libro si parla della fragilità delle relazioni, di come si possano sanare rapporti che sembravano distrutti e di come l’amore dia un tocco speciale anche a momenti difficili.

Carol Rifka Brunt con la sua scrittura sincera fa commuovere e riflettere sul modo di vivere i sentimenti, fa capire quanto la paura e la gelosia possano rovinare anche i rapporti fra fratelli, ma come a tutto si possa porre rimedio.

“Promettimi che ci sarai” da The Oprah Magazine e non solo, è stato considerato meritatamente uno dei più bei libri dell’anno.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!