Recensione Libro Punto in corsivo

La politica non è l’equilibrio in sé, ma è il contrappeso perché equilibrio ci sia.
Recensione Libro Punto in corsivo

Prezzo: € 12,80

Di cosa parla Punto in corsivo di Roberto Giorgetti

Punto in corsivo di Roberto Giorgetti è un saggio politico pubblicato dalla casa editrice Kimerik che vede al centro delle varie argomentazioni la necessità di credere ancora nei sogni e di avere delle aspirazioni che tendano al miglioramento e alla crescita.

Partendo dallo stato attuale della società e da come la politica affronta la realtà in cui viviamo, lo scrittore Roberto Giorgetti ci parla soprattutto di come dovrebbe essere messa in pratica la vocazione che spinge un uomo a fare politica.

Se l’Italia dopo anni di governo scricchiolante e dopo la crisi economica, ma anche sociale che si è abbattuta sul nostro Paese, adesso è ridotta a un cumulo di macerie non bisogna arrendersi.

Certo, a causa di cattive gestioni e congiunture storiche poco favorevoli, a farne le spese sono stati i più poveri, la classe media e gli imprenditori, ma quello che emerge dal libro Punto in corsivo è che non ci si può far abbattere: non solo è fondamentale lottare, ma è necessario sperare e sognare.

La chiave per il cambiamento è sicuramente nelle riforme, ma altro aspetto da non sottovalutare è l’importanza di agire a favore del cittadino e non per un tornaconto del più forte né per rispettare giochi di potere a favore di chi è più ricco e con più voce in capitolo.

Non è facile ribaltare il corso degli eventi e mettere in pratica idee illuminanti, ma la forza di uomini semplici, che credono nel cambiamento, nell’equità e nella giustizia può modificare la storia attuale.
Per essere un buon politico bisogna conoscere il proprio territorio, le esigenze dei cittadini ed evitare che la corruzione faccia da base della politica: con l’onestà e la chiarezza si può migliorare la vita degli italiani.

Nel libro Punto in corsivo, l’autore Roberto Giorgetti fornisce il suo punto di vista da attivista del Movimento 5 stelle mostrando come il guardare alle stelle possa essere la risposta giusta ai problemi dell’Italia.

Attraverso varie storie vere e di fantasia, e qualche illustrazione, Roberto Giorgetti ci racconta chi siamo e chi potremmo essere, com’è l’Italia e come potrebbe diventare.

Questo libro sicuramente vi darà la possibilità di riflettere sulla nostra società e su ciò che sarebbe giusto fare per migliorare il nostro Paese affinché diventi più vivibile e possa promettere un futuro dignitoso e sicuro alle generazioni future.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!