Recensione libro “Reazioni”

Doveva cominciare ad accettare questo fatto, e quindi ad essere consapevole che era sì malata, ma che questo poteva significare che, semplicemente, doveva vivere in modo diverso, non per questo meno intenso.
Recensione libro “Reazioni”

Prezzo: € 14,90

Di cosa parla “Reazioni” di Sabina Gallerani

“Reazioni” di Sabina Gallerani un romanzo che mostra tutte le facce dell’amore attraverso una storia reale e difficile. Alina, la protagonista del romanzo di Sabina Gallerani, scopre di essere affetta da una forma di leucemia dopo un banale intervento per la rimozione dei calcoli.

Alina è sconvolta dalla notizia e il suo primo pensiero è tutelare Stella, la sua bambina, da qualunque pensiero negativo la possa sfiorare. La mamma-single protagonista del romanzo “Reazioni” si trova a dover affrontare sia la malattia fisica, sia quella sociale. Le persone a lei vicina, infatti, cambiano inevitabilmente atteggiamento quando sanno che lei e ammalata e questo fa pesare ancora di più su Alina la situazione d’impotenza.

Il romanzo di Sabina Gallerani si sviluppa con linearità e calore, aprendo piano piano la porta sulla vita di Alina. Una vita familiare, vicina e reale che dà al libro “Reazioni” una sfumatura dolciastra e delicata. Il vero protagonista del romanzo di Sabina Gallerani è l’amore: da quello filiale di Alina per la sua piccola e dei suoi genitori nei confronti della figlia ammalata, agli amici, fino ad arrivare a quello tra due persone.

“Reazioni” è un romanzo bello, intenso e schietto dove la malattia è raccontata senza ipocrisia, attraverso l’esperienza di una protagonista che con la sua forza e la sua debolezza colpisce nell’anima del lettore.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!