Morning glory
Morning glory

Recensione Libro Storie della buonanotte per bambine ribelli

C’era una volta, nella campagna inglese, una bambina che amava i libri sopra ogni cosa. Si chiama Jane…
Recensione Libro Storie della buonanotte per bambine ribelli

Prezzo: € 19,00

Di cosa parla Storie della buonanotte per bambine ribelli di Francesca Cavallo e Elena Favilli

Sicuramente uno dei libri più belli che abbia mai avuto il piacere di avere tra le mani: Storie della buonanotte per bambine ribelli di Francesca Cavallo e Elena Favilli.

Jane AustenUn libro per bambini dagli otto anni in su, che sono certa farà impazzire lettrici meno giovani come me che credo nella forza indiscutibile delle donne e nelle loro strabilianti capacità.

Storie della buonanotte per bambine ribelli è la realizzazione di un progetto geniale che è stato è possibile per due motivi. Il primo per la bravura di Francesca Cavallo e Elena Favilli, che hanno avuto la lungimiranza nel pensare a questo libro. Il secondo è per la raccolta di fondi avvenuta tramite il crowndfunding, che con questo metodo alternativo ha permesso che un’idea diventasse possibile.

La somma raggiunta grazie al crowndfundin è stato di oltre un milione di dollari provenienti da più di settanta Paesi, il che lo ha reso il libro inedito più finanziato del crowndfunding.

FridaLa cosa che stupisce di questo progetto non è solo la bellezza di quest’opera che raccoglie, in forma di mini favole, la vita delle 100 donne più influenti del mondo, nel loro campo. Ma anche i meravigliosi ritratti realizzati da decine artiste, che sono state in grado di cogliere la particolarità di ogni sguardo ed espressione delle nostre eroine.

Storie della buonanotte per bambine ribelli è un’opera d’arte prima di tutto. Un libro piacevole da sfogliare che sarà di sicuro uno dei libri più regalati di quest’anno sia alle bambini ribelli sia alle loro mamme ispirate, ma anche alle donne e agli uomini che amano scoprire le storie di personaggi unici.

Per una volta un libro di favole non ha come protagonisti principe e principesse, ma la vita reale, affascinante allo stesso modo delle fiabe, ma con epiloghi che sono riusciti a rivoluzionare il mondo.

Tra le 100 donne di cui si racconta in quest’opera troviamo Rita Levi Montalcini, Jane Austen, le sorelle Bronte, Margherita Hack, Malala Yousafzai, ovviamente Frida Khalo, Cleopatra. Troviamo anche donne che hanno eccelso in campi meno rilevanti ma altrettanti importanti e che con il loro operato hanno cambiato la storia, come per esempio la stilista Coco Chanel o la tatuatrice Maud Stevens Wagner o le tenniste Williams.

malalaPolitiche, musiciste, sportive, scienziate, modelle, regine, persino una piratessa: donne più o meno conosciute ai lettori che con il loro modo di fare e il loro sguardo che andava oltre. Donne che ispirate dallo loro fulgida immaginazione e dalla loro straordinaria creatività hanno reso migliore questa Terra.

Le sorelle BronteCommento al libro Storie della buonanotte per bambine ribelli

Storie della buonanotte per bambine ribelli di Francesca Cavallo e Elena Favilli regala un’esperienza magnifica che ci fa osservare dall’interno, anche se solo accennando alla loro vita, l’esistenza di 100 donne uniche che meritano la nostra attenzione più totale.

Le immagini e le favole parlano da sé, la copertina è piacevole al tatto e nelle ultime pagine del libro ognuno potrà scrivere la propria storia e disegnare il proprio ritratto.

virginia woofInoltre, all’interno ho trovato un volantino in cui s’invita a raccontare la storia di una donna che è stata fonte d’ispirazione per noi, un personaggio femminile di cui tutti dovrebbero conoscere la storia, ma che non è presente in quest’opera. Per partecipare all’evento basta raccontare la storia inviando un ritratto della donna di cui parliamo e sperare che sia scelta per l’originalità e pubblicata sulla pagina Facebook.

Dopo aver parlato ampiamente del libro Storie della buonanotte per bambine ribelli vorrei spendere due parole a favore delle due donne che hanno realizzato questo progetto: Francesca Cavallo e Elena Favilli. Oltre alla straordinarietà del progetto che incanterà lettori di tutto il mondo, la giornalista e imprenditrice Elena Favilli, e la scrittrice e regista teatrale Francesca Cavallo, hanno fondato Timbuktu Labs, una media company che realizza prodotti innovativi per bambini.

Insomma complimenti alle due autrici e alle donne che hanno fatto in modo, con la loro arte, di dare vita a questo libro che consiglio a tutti indistintamente.

Informazioni
Data recensione
Titolo
Storie della buonanotte per bambine ribelli di Francesca Cavallo e Elena Favilli
Punteggio
51star1star1star1star1star

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!