Recensione Libro The One

Mi lasciai andare fra le sue braccia e lo strinsi forte. Non c’era altro posto al mondo in cui avrei voluto essere in quel momento.
Recensione Libro The One

Prezzo: € 17,90

Di cosa parla The One di Kiera Cass

The One di Kiera Cass è il terzo capitolo della fortunata saga The Selection, che ha fatto appassionare lettori e lettrici di tutte le età, nonostante questo libro sia di certo rivolto a un pubblico giovanile data la sua storia e la tipologia: stiamo infatti parlando di un romanzo romantico-distopico Young Adult.

Inizialmente la saga The Selection doveva concludersi proprio con The One, ma il grazie al successo internazionale raggiunto e per accontentare la richiesta dei lettori, Kiera Cass ha regalato al suo pubblico non solo il quarto libro della saga The Heir e due novellas, ma è prevista una prossima uscita di cui non si conosce ancora il titolo.

Dopo questa premessa sulla saga procediamo a raccontare la trama di The One, libro che come i precedenti, ha la qualità di tenere incollati i lettori alle pagine e a coinvolgere con la travagliata storia d’amore di America e il principe Maxon.

Per chi ha letto gli altri romanzi della serie The Selection non c’è bisogno di spiegare ciò che è avvenuto nei capitoli precedenti, ma per chi è a corto di informazioni è necessario spiegare brevemente la trama principale della serie di Kiera Cass.

La saga è ambientata nel futuro, in un periodo successiva alla Quarta Guerra Mondiale. Tutto si è rivoluzionato, nulla è più uguale a prima e gli Stati Uniti, ora diventata una monarchia, si chiamano Illea. La società che si è venuta a creare in seguito a questi eventi è divisa in otto caste, che vanno dalle più ricche alle più povere.

In questo libro, a differenza dei due precedenti The Selection e The Elite, la storia si basa quasi totalmente sulla conclusione della selezione, il reality show organizzato per far scegliere la moglie al Maxon, il futuro re.

Il bel giovane, tra le trentacinque ragazze che si sono presentate per partecipare alla selezione, provenienti dalle otto caste, deve scegliere la futura regina. In questo terzo capitolo le ragazze rimaste a contendersi Maxon sono quattro. Tra queste c’è America, che inizialmente non era molto interessata al principe, il suo cuore era tutto per Aspen, ma poi ne è rimasta totalmente affascinata e sa di amarlo anche se non glielo confessa.

Maxon pur avendo le idee chiare, tentenna nella scelta della sua sposa, poco convinto dei sentimenti delle ultime quattro rimaste ed è preoccupato per il futuro del suo regno.

Nel frattempo la solidità della società viene messa costantemente in pericolo e pare ci siano dei ribelli che vogliono ribaltare la situazione e prendere il potere, ma c’è anche chi è dalla parte di Maxon e vuole aiutare il futuro re a non perdere le redini del gioco.

The One fortunatamente non fa da finale alla saga besteseller del New York Times e questa notizia fa tirare un sospiro di sollievo ai tanti appassionati lettori che hanno portato il libro in alto nelle classifiche di vendita in Italia, Germania e Francia.

The Selection è stato tradotto in 29 lingue e dovunque ha riscosso il successo meritato. Siamo ormai di fronte a un cambiamento della letteratura, i lettori si stanno sempre più avvicinando al genere distopico dopo il successo di Hunger Games e Divergent e ormai questi libri definiti Young Adult, piacciono a tutti.

Guarda il booktrailar del libro “The One”:

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!