Recensione Libro The Selection

Se hai paura di rimanere, dillo subito… Oppure se pensi di non potermi amare, sarebbe più onesto da parte tua dirmelo.
Recensione Libro The Selection

Prezzo: € 9,90

Di cosa parla The Selection di Kiera Cass

The Selection di Kiera Cass è il primo libro della tetralogia romantico-distopico young adult che prende il nome proprio da questo primo capitolo a cui fanno seguito i romanzi The Elite, The One e The Heir

Dopo il grande successo che stanno ottenendo i romanzi distopici come Hunger Games e Divergent, anche “The Selection” ha intrapreso un ottimo cammino e raggiunge spesso la vetta nelle classifiche di vendita anche in Italia.

Questo serie è bestseller n.1 del New York Times e la Warner Bros ha acquistato i diritti cinematografici, quindi molto presto potremo vedere finalmente il film.

Sulla quarta di copertina di The Selection si legge una frase del Booklist: ‘Avvincente come Hunger Games ma molto meno violento’ ed è proprio così, ve lo assicuro.

Quello che credevo essere una serie adatta agli adolescenti o comunque a un pubblico giovanile sta facendo appassionare tantissimi lettori in tutto il mondo, senza distinzione di età.

In questo primo capitolo ci vengono presentate le 35 protagoniste di un reality show molto intrigante. A far parte della Selezione per diventare la futura regina e moglie del principe Maxon, sono ragazze provenienti da varie classi sociali suddivise in numeri che vanno dall’Uno all’Otto, dai più nobili ai più poveri.

Il Paese in cui vivono dopo la Quarta Guerra Mondiale, che l’ha devastata, ha cambiato il proprio assetto dividendosi in caste, ognuna con attitudini differenti e privilegi dissimili. Le ultime sono quelle più disagiate e povere.

America Singer fa parte della casta numero Cinque e seppur con ristrettezze economiche, lei e la sua famiglia vivono serenamente. America ha una relazione segreta con Aspen, un ragazzo di una casta inferiore alla sua e hanno intenzione di sposarsi, nonostante la notizia verrebbe accettata in malo modo.

È proprio Aspen a consigliarle di partecipare alla Selezione, consapevole di non poter prendersi cura di lei come un uomo dovrebbe. Spinta dal suo amato e dalla famiglia, America decide di provarci, seppur consapevole di avere il cuore già colmo di amore per Aspen.

Anche America quindi si lascia convincere, come molte delle partecipanti, a far parte della Selezione per cambiare le proprie sorti e dare un futuro migliore anche alla propria famiglia, che durante la permanenza delle ragazze al reality show otterranno del denaro.

Nella prima parte del libro The Selection America vive male la sua permanenza a Palazzo, si sente prigioniera e privata delle persone care, ma lentamente non solo si avvicinerà al Principe Maxon, con cui troverà una grande intesa, ma inizierà ad amare quel posto in cui nascono solide amicizie e si mangia bene.

Forse il futuro le riserva davvero qualcosa di magico… Potremo scoprirlo nel capitolo successivo “The Elite”.

Guarda il booktrailar ufficiale del libro The Selection.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!