Trama e recensione del libro Moscerine

Moscerine è un libro che dà importanza a ciò che è microscopico o apparentemente irrilevante.
Trama e recensione del libro Moscerine

Prezzo: € 10,00

Di cosa parla Moscerine di Anna Marchesini

Già il titolo Moscerine di quest’ultimo libro di Anna Marchesini fa intendere che la scrittrice vuole mostrarci attraverso le sue parole degli aspetti non convenzionali e quasi invisibili all’occhio umano.

Ed è proprio ciò che la Marchesini ci narra nella sua raccolta di racconti Moscerine: elementi che potrebbero sembrare di non rilevanza, quasi aspetti microscopici, si mostrano poi essenziali e riescono a cambiare radicalmente tutto il racconto.

Nelle storie di ogni individuo s’insinua qualcosa di inatteso, in maniera del tutto inaspettata, un granello, un piccolo insetto, di cui inizialmente non si avverte neppure la presenza, ma che con il tempo è capace di ribaltare una vicenda intera, o una trama persino, come avviene nel libro Moscerine.

Gesti che avevamo dimenticato, o mossi in maniera involontaria, un segnale che neanche avevamo recepito, una disattenzione o qualsiasi altra cosa che non avevamo valutato, tende a rivoluzionare la scena.

Così questi moscerini fastidiosi sono in grado di modificare il destino delle persone, di cambiare il percorso naturale delle cose, di costringerci a vedere cosa cambia e come potrebbe essere stato se…

Anna Marchesini nel suo libro Moscerine dà rilevanza a ciò che spesso un primo sguardo neanche nota.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!