Trama Libro “Via XX Settembre”

Un libro autobiografico che ci fa scoprire la scrittrice e una Palermo segnata dalla guerra.
Trama Libro “Via XX Settembre”

Prezzo: € 18,50

Di cosa parla “Via XX Settembre” di Simonetta Agnello Hornby

“Via XX Settembre” di Simonetta Agnello Hornby è un libro autobiografico che conduce il lettore all’interno della storia personale della scrittrice, una storia interessante segnata da eventi importanti sia a livello personale sia a livello sociale.

Via XX Settembre è la strada di Palermo, dove si trasferisce la famiglia Agnello. Nel 1958 Simonetta Agnello Hornby ha appena tredici anni e la decisione di trasferirsi a Palermo è stata presa dai genitori proprio per dare a lei e alla sorella la possibilità di vivere meglio.

La quotidianità della famiglia Agnello ovviamente cambia, dettata da regole ed esigenze nuove. Intanto Palermo è una città ancora segnata dalla guerra a cui si aggiunge il problema della speculazione edilizia.

Nonostante il volto segnato di questa città e il suo degrado sempre più evidente, Simonetta è affascinata da questa Palermo bella e colorata, ricca di stimoli.

Sarà in questo scenario raccontato con delicatezza e acume in “Via XX Settembre” che Simonetta Agnello Horby prende contatto con una realtà più intima, fatta di libri, di riflessioni sulla politica e su ciò che la circonda.

“Via XX Settembre” è un libro coraggioso in cui la scrittrice Simonetta Agnello Hornby non tralascia nulla che riguarda sé e la sua famiglia, dando così la possibilità al lettore di conoscere qualcosa che vada oltre ciò che l’autrice ha raccontato nei suoi romanzi.