Trama Romanzo “Caduta libera”

Trama Una guerra raccontata dal punto di vista di chi l'ha subita e non l'ha voluta.
Trama Romanzo “Caduta libera”

Prezzo: € 21,00

Di cosa parla “Caduta libera” di Nicolai Lilin

1999. La Federazione Russa annuncia l’inizio della seconda operazione antiterroristica nella Repubblica Federativa della Cecenia.

Lilin nel libro “Caduta libera” racconta tutto quello che ha visto e provato l’esercito russo in quel periodo, quando il servizio militare era obbligatorio, e mostra tutto quello che hanno subìto i civili, mentre sulla loro terra combattevano due eserciti nemici.

Il libro “Caduta libera” narra, quasi come una telecamera in presa diretta, la realtà della guerra, quella che spesso viene nascosta, che si mostra, in parte, solo nei reportage giornalistici, o nelle storie raccontati dai difensori dei diritti.

Nicolai Lilin racconta, in maniera nitida, tutto quello che è avvenuto, in un modo talmente reale che sembra di stare al fianco dei soldati e di sentire su di sé tutta la violenza.

“Caduta libera” vuole essere un libro apolitico, neutrale, che racconta le ingiustizie, i massacri, il valore di alcuni, i cambiamenti che avvengono in ogni uomo in un momento di caos. Il libro non è un saggio, ma un romanzo, scritto da Nicolai Lilin, già autore di “Educazione siberiana”.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!