Trama romanzo Il tempo che vorrei

Trama Quando si sceglie di crescere bisogna essere consapevoli e coraggiosi, è necessario scoprire le proprie carte e non nascondersi più, é quello che fa il protagonista dell'ultimo libro di Fabio Volo.
Trama romanzo Il tempo che vorrei

Prezzo: € 13,00

Di cosa parla Il tempo che vorrei di Fabio Volo

Il tempo che vorrei è forse quello che è passato, che non abbiamo afferrato, che vorremmo al posto di tutti i nostri domani, come nella canzone di Janis Joplin.

Ci sono due amori diversi che Lorenzo, il protagonista del libro Il tempo che vorrei di Fabio Volo, non sa vivere, quello per un padre che non è mai stato presente e con una donna che l’ha lasciato. E’ così difficile lasciarsi andare e provare i sentimenti forti?

Lorenzo se ne rende conto e cerca di affrontare le sue debolezze. Prova a diventare grande, cerca di perdonare e di provare i suoi sentimenti fino in fondo.

Alla ricerca di se stesso, in un percorso che porta indietro nel tempo per recuperare tutto quello che ha perso, per dire quello che è stato taciuto, per non tralasciare i propri amori.

Fabio Volo non smette di sorprenderci con questi romanzi rivolti ai giovani in cui il protagonista si mette a nudo confessando sempre i suoi punti deboli e il suo lato ironico nell’affrontare le sue crisi interiori.

Anche nel romanzo Il tempo che vorrei c’è tanta verità, come se Fabio Volo prendesse spunto dalla sua vita e riflettesse sull’andamento delle sue giornate per tirare le somme e capire cosa fare del suo futuro più che del suo passato. Ma  non è detto sia così, non possiamo sapere se lo scrittore si sia ispirato alla sua esistenza, anche se qualcosa nella scrittura ce lo fa credere.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!