Trama Romanzo “La monaca”

Una donna in bilico tra la scelta di affidarsi alla religione e il desiderio di vivere nel mondo.
Trama Romanzo “La monaca”

Prezzo: € 9,00

Di cosa parla” La monaca” di Simonetta Agnello Hornby

Simonetta Agnello Hornby ambienta il suo ultimo libro “La monaca” a Messina, nel 1839. A casa del maresciallo Padellani si organizza la festa dell’Assunzione della Vergine. Ma è anche l’ultimo giorno felice di Agata, innamorata del ricco Giacomo Lepre.

Agata non ha scelta, deve rinunciare al suo grande amore perché le rispettive famiglie non trovano un accordo e quando muore il maresciallo la madre della protagonista de “La monaca” la porta a Napoli, dove spera di riuscire ad ottenere una pensione dal re.

C’è solo un piroscafo in partenza ed è quello del capitano James Garson. Dopo un viaggio tempestoso Agata e James si incontrano sul ponte e lei gli racconta della sua vita e dei suoi tormenti. Giunti a Napoli Agata viene costretta ad entrare in convento. Inizia a leggere tutti i libri che James le spedisce e segue attentamente quello che avviene in Italia, un paese che si avvia all’unità.

“La monaca” di Simonetta Agnello Hornby ha accettato la vita del monastero, ma è in continuo conflitto tra la religione e la voglia di vivere a contatto con il mondo. Non vuole dare dispiacere alla zia badessa, ma d’altro canto non vuole nemmeno sacrificare se stessa.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!