Trama romanzo “Non è lui”

Trama Il passato torna nella vita di Sally ma, inspiegabilmente, ha un'altra faccia. La sua testimonianza potrebbe salvare delle vite, ma scatenerebbe reazioni imprevedibili nella sua.
Trama romanzo “Non è lui”

Prezzo: € 19,60

Di cosa parla “Non è lui” di Hannah Sophie

Nel libro “Non è lui” di Hannah Sophie Sally Thorning è una madre e una moglie perfetta. Ha deciso di esserlo dopo aver commesso l’unico imperdonabile errore della sua vita: aver avuto una relazione extraconiugale con Mark Bretherick. Una storia chiusa nel cassetto dei segreti, che riaffiora nella sua vita una sera, dopo che ha messo a letto i figli.

Il telegiornale annuncia che la moglie e la figlia di Mark sono state trovare prive di vita nella loro abitazione. Al telegiornale vengono mostrate anche le foto di Bretherick che però, non corrisponde affatto alla persona con cui Sally Thorning ha avuto una relazione.

Nonostante le immagini della moglie e della figlia ritraggano le donne che lei conosce bene, il superstite disperato che si mostra alle telecamere non è il “suo” Mark Bretherick. Qualcosa non quadra nella ricostruzione del delitto e Sally, forse, è l’unica che può contribuire a districare la matassa. Ma raccontare alla polizia il modo in cui ha conosciuto Mark significherebbe la fine del suo matrimonio e della sua vita così come la conosce.

La storia del romanzo “Non è lui” di Hannah Sophie si complica quando nel giardino di Bretherick vengono scoperti altri due cadaveri e la protagonista capisce di essere realmente in pericolo. Dovrà contattare il detective Simon Waterhouse che si occupa delle indagini e che dal primo momento ha nutrito forti dubbi sulla possibilità di omicidio-suicidio con cui era stato frettolosamente etichettato il caso Bretherick.

“Non è lui” di Hannah Sophie è un romanzo giallo intricato e intrigante che fa riflettere su quanto, effettivamente, si conoscano le persone che ci circondano.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!