Trama Romanzo “Quieto”

Trama Diario di vita di una famiglia con un figlio gravemente malato che vuole mostrare lo svuotamento e l'amore che si prova, oltre al coraggio che sprona.
Trama Romanzo “Quieto”

Prezzo: € 18,00

Di cosa parla “Quieto” di Màrius Serra

“Quieto” di Màrius Serra è un libro che raccogliendo pezzi di vita vissuta da un diario su cui è segnato tutto quello che accade, vuole mostrare la difficoltà di vivere con un figlio che ha seri problemi di salute.

Llullu è un ragazzo con dei gravi problemi, ha un’encefalopatia, meglio conosciuta come paralisi cerebrale, che non si può curare e ha un’invalidità all’85 per cento.

Tutto questo per la sua famiglia non conta a niente, le definizioni sono etichette, spiegazioni da dare. Per loro diventa quasi impossibile fare tutto ciò che avrebbero fatto se non avessero avuto un figlio con questa malattia. Ma il loro obiettivo è quello di non rinunciare a nulla. Ogni cosa si può continuare a fare ma in maniera diversa. E’ quello che cercano di mostrare attraverso il racconto del libro.

“Quieto” di Màrius Serra, vuole essere un modo per esprimere la sofferenza e lo svuotamento, ma anche l’amore infinito che si prova verso una creatura più debole, che in alcuni casi non sembra togliere qualcosa ma aggiungere.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!