Recensione Libro “Tutti i bambini hanno gli stessi diritti”

Un libro sui diritti dei bambini per i bambini. Una favola moderna.
Recensione Libro “Tutti i bambini hanno gli stessi diritti”

Prezzo: € 18,00

Di cosa parla “Tutti i bambini hanno gli stessi diritti”

Ci sono dei libri per bambini che dovrebbero leggere anche gli adulti, soprattutto quando si parla di diritto per l’infanzia. Questo è il caso de “Tutti i bambini hanno gli stessi diritti” di  Berstecher Dieter, Delahaye Thierry, Bureau Aline pubblicato dalla Gallucci Editore.

Il libro ha un meccanismo che dispiega le pagine mostrando le immagini di bambini di tutto il mondo. Ognuno di loro con una breve ma significativa frase mette in luce la mancanza di un particolare diritto nel loro Paese o un cambiamento di rilievo che gli permette di crescere in serenità.

Attraverso il libro, i bambini dai 6 anni in su possono iniziare a capire l’importanza delle regole, del ruolo delle famiglie, degli Stati e degli organi nel far rispettare i diritti.

“Tutti i bambini hanno gli stessi diritti” è un libro semplice per i bambini, che saranno sicuramente stimolati dal modo particolare di presentarsi di questo volume.

Questo libro è fondamentale per far comprendere il ruolo delle dichiarazioni a favore dell’infanzia per il rispetto dei diritti. Molte sono le organizzazioni che hanno cambiato in meglio grazie ai loro interventi la vita dei bambini di tutto il mondo, basti ricordare l’Unicef e l’Unesco. E i bambini devono conoscere i loro diritti, così come sapere chi è al loro fianco nella crescita.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!