Recensione libro “Un’autrice in cerca di personaggi”

Era tutto un po' confuso, in realtà. Ricordava di essere stata in cima ad una collina. La collina era ricoperta d'erba verde, alta erba verde che ondeggiava al vento.
Recensione libro “Un’autrice in cerca di personaggi”

Prezzo: € 11,40

“Un’autrice in cerca di personaggi” è il romanzo d’esordio di Sara Laudicina e racconta la personale visione dell’autrice sui processi creativi degli scrittori. La protagonista è la giovane Anna, appassionata scrittrice che si ritrova di fronte a una pagina bianca senza riuscire a tirare fuori qualcosa di decente per un concorso scolastico.

Considerato il blocco creativo, la protagonista de “Un’autrice in cerca di personaggi” decide di andare a letto. Da questo punto il romanzo decolla in un vortice onirico di citazioni ed eventi. Anna viene catapultata in un luogo magico e fatato, dove incontra uno strano personaggio chiamato Leròn.

Ad Anna basta davvero poco per capire che quel luogo così strano è la sua mente e Leròn è la parte del suo cervello che la spinge a scrivere e inventare storie. I due attraverseranno assieme il luogo incantato, incontrando le creazioni della giovane scrittrice che interagiscono con le figure più importanti del suo percorso culturale.

Sara Laudicina mette in piedi un universo parallelo bello, interessante e per niente banale dove colloca a modo suo creatività e nozionismo. La bravura della scrittrice sta soprattutto nello scrivere una favola che si divincola da ogni genere e si apre a un pubblico molto trasversale.

La visione che Sara Laudicina propone della creatività è molto bella e ben fatta e riesce a mescolare con bravura psicologia, fantasy, romanticismo e vita reale. “Un’autrice in cerca di personaggi” è un libro particolare e ben scritto da un giovane scrittrice che appare già molto matura.