Anteprima Libro Un omicidio alla fine del mondo

La gente si ammazza da tutte le parti, sai? Per uno come quello di cui mi parli, uno senza troppi amici, senza un vero sistema di protezione, la spinta sociale a seguire il gregge è davvero forte.
Anteprima Libro Un omicidio alla fine del mondo

Prezzo: € 17,90

Recensione in anteprima: Un omicidio alla fine del mondo di Ben H. Winters

Un omicidio alla fine del mondo è il primo libro di una trilogia che si prospetta interessante, scritta da Ben H. Winters e pubblicata in Italia nel giugno 2016 dalla casa editrice Piemme.

Si tratta di un thriller che coniuga il poliziesco con il fantascientifico e per questa sua capacità un po’ ricorda i romanzi di Stephen King, ma solo per quest’aspetto.

Il libro Un omicidio alla fine del mondo si apre con il ritrovamento di un cadavere, un uomo sembra essersi suicidato nei bagni di un McDonald’s e il detective Hank Palace è chiamato a seguire il caso. Seppur all’apparenza l’indagine debba essere di semplice soluzione e chiudersi velocemente, il detective si fida del suo istinto che lo sprona a indagare con maggiore cura per capire la realtà dei fatti.

Proprio in quei giorni i media parlano continuamente di un gigantesco asteroide, denominato Maia, che nel giro di qualche mese si andrà a schiantare sulla Terra con conseguenze inimmaginabili, generando, per l’impatto, la morte di almeno la metà della popolazione e degli altri abitanti del Pianeta, lasciando in vita solo per qualche anno i sopravvissuti alla catastrofe.

Mentre le persone sono in balia di un destino che li manda in depressione, li fa allontanare dal lavoro, distaccare dagli affetti e pensare solo alla realizzazione di sogni rimasti in sospeso per troppo tempo, prima che l’asteroide realizzi la sua missione, il detective Palace continua ad arrovellarsi il cervello per cercare di capire se la vittima si sia veramente suicidata o ci sia dell’altro sotto.

La situazione per le persone peggiora di giorno in giorno, le borse crollano, le assicurazioni non hanno più ragione di esistere, i crimini aumentano, i suicidi si moltiplicano.

Questo doppio filo a cui è legata la storia narrata in Un omicidio alla fine del mondo crea la giusta dimensione di tragedia e necessità di andare avanti che vive la maggior parte delle persone coinvolte.

Questo romanzo, del genere narrativa crime, ha il giusto pathos e la necessaria suspense per appassionare, a cui si aggiungono vari colpi di scena e un coinvolgimento sia emotivo sia psicologico da parte del lettore grazie al modo di scrivere di Ben H. Winters, attento a creare scene intriganti e personaggi indimenticabili per umanità e sensibilità.

Un omicidio alla fine del mondo oltre a essere stato osannato dalla critica, è bestseller del New York Times, inoltre ha vinto il Premio dell’Edgar Awards 2013 e il Premio del Philip K. Dick Award 2014, i premi più importanti per la narrativa crime e di fantascienza.

Il libro è in lavorazione per farne una serie tv ed è in corso di traduzione in 15 Paesi. Thriller assolutamente da leggere.

Guarda il booktrailer del libro Un omicidio alla fine del mondo:

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!