La donna della panchina
La donna della panchina

Recensione Libro 35 anni da bancario

Recensione Libro 35 anni da bancario

Recensione Libro 35 anni da bancario

In un ambiente come quello in cui si trovava, estremamente conservatore ed autoritario con un alto tasso di nepotismo discrezionale, chi era appoggiato bene in alto loco poteva anche dire qualche parola di troppo, ma chi non aveva protezioni di sorta, se si arrischiava a fare il dissidente riformista e reazionario, questi poteva essere certo che, nella migliore delle ipotesi, sulla sua carriera sarebbe stata apposta una pietra così pesante che nessuno mai sarebbe riuscito a sollevare.