Svelata dal tempo
Svelata dal tempo

Recensione libro Alla fine della notte

Dov’era David? Il dolore e l’incertezza la facevano impazzire.
Recensione libro Alla fine della notte

Prezzo: € 18,00

Trama e commento del romanzo Alla fine della notte di Jean-Philipp Sendker

Alla fine della notte di Jean-Philipp Sendker, pubblicato dalla casa editrice Neri Pozza, è il terzo libro della serie dedicata alla Cina, un romanzo che mescola sapientemente la storia personale dei protagonisti con quella della società, con tutte le sue contraddizioni, in cui abitano.

Trama libro Alla fine della notte

Paul perde di vista per un attimo il figlio David, che scompare misteriosamente dalla hall dell’albergo in cui si trovavano a Sichuan, lì per salutare un suo amico Zhang, ex poliziotto che dopo anni dedicati al lavoro, ha deciso di ritirarsi in un monastero buddhista, bisognoso di allontanarsi dai piaceri terreni.

Christine, la compagna di Paul, è sconvolta, lo ritiene responsabile e teme per la sua vita. Entrambi sanno in che situazione politica precaria si trovano e quale potere abbia Jian Guo, esponente del Partito Comunista, che con la forza e la violenza governa la città.

Paul già prima della scomparsa di David stava tentando di affrontare i fantasmi del suo passato: un matrimonio fallito e la morte del figlio Justin gli hanno spezzato il cuore.

La scomparsa del figlio, lo fa cadere totalmente nel baratro. Aveva portato il figlio allo zoo, dove ha avuto un diverbio con due ragazzi; uno dei due, la donna, attratta in maniera morbosa da David voleva scattagli delle foto e conoscerlo, mentre l’altro per accontentare la ragazza usa tutta la sua arroganza riversandola su Paul.

Quando padre e figlio tornano in albergo, lui si allontana per andare alla toilette, e quando torna si accorge che David non è più nel passeggino. Qual è il collegamento tra quello che è accaduto allo zoo e la scomparsa del figlio? Chi erano quei due strani personaggi? Quale ruolo ha il potere in tutta questa storia? E come mai la polizia sembra voler cancellare le prove e di intralciare le indagini?

A questo punto del libro Alla fine della notte si mobilitano Christine e l’amico Zhang per cercare di mettersi sulle tracce di David. Insieme a loro il lettore scoprirà il fascino di una Cina piena di fratture e incoerenze.

Commento del libro Alla fine della notte

Jean-Philipp Sendker ha la capacità di descrivere personaggi e umori in maniera approfondita senza eccedere, presentandoli al lettore con tutte le loro sfaccettature. Fragilità, coraggio, intraprendenza e amore sono i veri motori di questo libro.

Non c’è pagina in cui non ci si senta coinvolti dalla coppia protagonista, partecipando alle loro liti, al loro strazio, alla determinazione nel non lasciarsi opprimere dal sistema ma combattere per riavere indietro il figlio.

Questo libro racconta di come il potere in alcuni luoghi del mondo sia in grado di gestire la vita delle persone in maniera totalizzante, come il terrore crei sottomissione.

L’autore Jean-Philipp Sendker, conosciuto per il suo bestseller L’arte di ascoltare i battiti del cuore, convince pienamente i suoi lettori, mostrandoci ancora una volta quanto sia sottile la linea di confine tra bene e male, quanto sia facile valicarla e modificare il corso della storia.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.