Trama e recensione libro “Anais, la strada per la libertà” di Matteo Gentile

Citazione “... ho sperimentato l’euforia della libertà, della possibilità di poter scegliere tra il bene e il male, terra e grano, ramo che si gonfia d’acqua e che brucia di neve in inverno, colore di lavanda che profuma i miei giorni di tormento. La mia è una storia qualunque, eppure unica e irripetibile. Come me, come te.”
Anais
In questa pagina sono presenti link affiliati
Compra su amazon.it

“Anais, la strada per la libertà” di Matteo Gentile: non è mai tardi!

“Anais, la strada per la libertà” di Matteo Gentile, pubblicato da Castelvecchi editore, è un libro che vi coinvolgerà. Non solo per il tratto stilistico, ma anche per l’essenza, il contenuto che porta il lettore a riflettere su tematiche di grande valore e impatto sociale, nonché politico. Il tutto senza dimenticare le relazioni e il tema appassionante dell’amore.

La società e il tempo che viviamo sono i due punti cardini di questo romanzo che ci fa addentrare nella realtà più viva e vibrante. Bene e male, buono e cattivo, sogno e concretezza si affiancano in questo libro di grande coinvolgimento emotivo. Non si è mai vecchi per smettere di sognare, di inseguire i propri desideri, di raggiungere i propri obiettivi.

Lo sa bene Anais, una donna africana, impulsiva e istintiva, che si lascia alle spalle una realtà fatta di illusioni e immaginazione, per fare spazio alla vita vera, quella quotidiana, difficile, e piena di sorprese.

Il suo passato e un mistero che circonda la sua esistenza la porta a vivere un’avventura. Riuscirà a raggiungere un futuro in cui la libertà sia la base da cui partire?

Commento libro

Sembra che lo scrittore Matteo Gentile ci inviti a cogliere tutte le sfumature della vita, a lottare per inseguire i propri sogni, a non sentirsi finiti ma sempre pieni di vibrazioni che spingono al movimento. Ma ci vuole coraggio per affrontare ciò che il destino sembra avere in serbo per noi e bisogna andare a fondo… non fermarsi mai.

In questo libro si nota la dualità dell’esistenza con momenti di grande difficoltà che si contrappongono a momenti di appagamento, la libertà e la sua assenza, la mancanza di regole, ma anche il rispetto di esse. Tutto ciò avviene in un mondo capace di accogliere così come di respingere.

“Anais, la strada per la libertà” racconta una storia interessante.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.