Biografia Alberto Diamanti

Biografia Diamanti autore libro "Il segreto della musica".
Alberto Diamanti Il segreto della musica
Compra su amazon.it

Chi è lo scrittore Alberto Diamanti

Nato ad Arezzo, Alberto Diamanti si definisce un “giocoliere di parole”.
Nell’estate del 2013, ha iniziato l’attività di scrittura con racconti in rima e poesie per l’infanzia.

Successivamente, con due edizioni del libro per bambini “IL GIOCOLIERE DI PAROLE”, e con vari inediti, ha ottenuto numerosi riconoscimenti da parte di critici e nell’ambito di premi letterari.

Con la sua silloge poetica per bambini, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE”, nel mese di dicembre 2013 si classifica al terzo posto del concorso letterario “Il Natale” dell’Archeoclub Patti (Messina)

Nel mese di gennaio 2014, uno dei racconti del libro “I QUATTRO GENERALI” raggiunge la semifinale al Trofeo “Penna d’Autore”, ricevendo Speciale Menzione d’Onore.

Nel mese di Febbraio 2014, tre inediti dell’Autore vengono selezionati nel concorso Romagna Book Festival.

Nel mese di Marzo 2014, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE”, si classifica al terzo posto del “Premio culturale nazionale UnicaMilano”, e un inedito, “LA BAMBINA E IL LUNGO STRADONE” si classifica in finale al Concorso Letterario “Mamma mia!” (“Les Cahiers du Troskij Café”) di Monterotondo.

Nel mese di Aprile 2014, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE”, riceve  il Premio Speciale Letteratura per l’Infanzia del “Premio Letterario Caterina Martinelli” di Roma.

Nel mese di Maggio 2014, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE” riceve la Segnalazione per le “Poesie per i bambini e i genitori” al Premio Letterario “La Tavolozza 2014” di Pontedera.
Nel mese di Giugno 2014, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE” si classifica al primo posto del “Concorso Letterario dell’Associazione Culturale Luce Dell’arte” di Roma.

Sempre nel mese di Giugno 2014, viene pubblicato uno ‘spin-off’ illustrato della prima edizione del libro “IL GIOCOLIERE DI PAROLE”, intitolato “LA FORMICHINA GIRAMONDO”

Nel mese di Luglio 2014 il testo “LA BAMBINA E IL LUNGO STRADONE” si classifica al primo posto del Contest Letterario “Amare oltre l’oceano” di Oubliette Magazine.

Premi letterari: seconda parte

Nel mese di Agosto 2014, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE” riceve il “Premio di merito” al “Concorso Internazionale Montefiore” dell’Associazione Culturale Pegasus di Cattolica.

Nel mese di Novembre 2014, l’inedito “IL PRIMO MIRACOLO” riceve la “Menzione d’onore” al Concorso Letterario “Il Natale” dell’ArcheoClub Patti (Messina).

Nel mese di Dicembre 2014, l’inedito “COSÌ COME SEI” viene selezionato per la finale del “Concorso letterario Europeo Premio Wilde European Award”, patrocinato dall’Osservatorio Parlamentare Europeo e dal Consiglio d’Europa.

Nel mese di Marzo 2015, “LA BAMBINA E IL LUNGO STRADONE” raggiunge la finale del “Premio Letterario Caterina Martinelli” (Roma) ricevendo il “Premio Speciale per l’originalitá del testo”.

Nel mese di Aprile 2015 il testo “LA BAMBINA E IL LUNGO STRADONE” riceve in Campidoglio (Roma) Diploma di Merito e Medaglia nella finale del “Premio Letterario Alberoandronico”.

Nel mese di Maggio 2015, il testo “LA BAMBINA E IL LUNGO STRADONE”, viene selezionato per la Finale del Premio Letterario Mario dell’Arco dell’Accademia Gioacchino Belli di Roma.

Nel mese di Giugno 2015, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE” è tra i vincitori del “Premio Letterario La Fiabastrocca” dell’Accademia degli Artisti di Napoli.

Nel mese di Giugno 2015, l’inedito “IL SORRISO DELLA FIDUCIA” si classifica tra i vincitori del Concorso “Versi in volo 2015”, e l’inedito “IL BAMBINO NATO DAL CUORE” viene selezionato per l’antologia di poesia civile “Risvegli – il pensiero e la coscienza”.

Nel mese di Agosto 2015, l’inedito “IL BAMBINO MONELLO E LA FETTA DI PANE”, viene selezionato per la raccolta antologica del Concorso EXPO MILANO 2015 “Per mangiarti meglio – Fiabe, Poesie e Ricette per educare i bambini alla corretta alimentazione”.

Nel mese di Ottobre 2015, l’inedito “L’UOVO, LA GALLINA E IL NONNO PREMUROSO” raggiunge la finale della XXVII edizione 2015 del Premio Internazionale Letterario d’Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli, dell’Accademia Belli di Roma.

Altri premi vinti da Alberto Diamanti

Nel mese di Novembre 2015, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE” riceve il Diploma d’Onore con Menzione di Encomio al Premio Letterario Michelangelo Buonarroti – Città di Seravezza (Lu).

Nel mese di Novembre 2016, l’inedito “LA LEGGENDA DELLA BEFANA” entra in finale al Concorso Letterario “L’aviatore delle fiabe” di Monterotondo.

Nel mese di Luglio 2017, l’inedito “LA LEGGENDA DELLA BEFANA”, viene selezionato per l’antologia di fiabe per bambini “Ti racconto una favola”.

Nel mese di Ottobre 2017, “IL GIOCOLIERE DI PAROLE” entra in finale tra i primi 10 libri selezionati al Premio Letterario Internazionale Indipendente.

Nel mese di Maggio 2018, l’inedito “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” entra in finale al Concorso Letterario “MARIO DELL’ARCO” dell’Accademia Gioacchino Belli di Roma.

Nel mese di Giugno 2018, il testo “LA BAMBINA E IL LUNGO STRADONE”, raggiunge la semifinale, con Menzione d’Onore, del Premio “Poesie d’Amore” dell’Associazione Penna d’Autore.

Nel mese di Luglio 2018, il racconto “I RAGAZZI DELLA SEZIONE E”, riceve il Premio con Segnalazione di Merito (tra i primi 6 classificati) al Premio Letterario Alboino Seghi.

Nello stesso mese, l’inedito “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” è tra le opere vincitrici del Concorso Letterario “Versi in volo”.

Premi e concorsi

Nel mese di Agosto 2018, l’inedito “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” riceve il Premio Speciale della  Giuria del Premio Letterario “I colori dell’anima”.

Nel mese di Settembre 2018, la poesia IL LADRO DI SORRISI, che fa parte del mio libro per bambini “Il giocoliere di parole”, riceve il Premio Speciale della Giuria del Premio Letterario Internazionale “Verba volant, Scripta Manent“

Nel mese di Ottobre 2018, l’inedito “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” risulta finalista del Premio Letterario ‘Tra un fiore colto e l’altro donato”.

Nello stesso mese, il racconto “I RAGAZZI DELLA SEZIONE E”, viene selezionato per l’antologia del Premio Letterario “Cultora”.

Nel mese di Novembre 2018, il libro “IL GIOCOLIERE DI PAROLE” ed il racconto “I RAGAZZI DELLA SEZIONE E”, ricevono il “Diploma d’Onore con Menzione d’Encomio” al Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti.

Nel mese di Novembre 2018, l’inedito “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” vince il Premio Letterario “Giovanni Guidi” di Pratovecchio (Arezzo), e l’inedito “IL PRIMO MIRACOLO” si aggiudica il Premio Speciale della Giuria al premio Letterario “Il Sublime” (Associazione Arthena/Lerici e Mondo Fluttuante/Sanremo)

Nel mese di Dicembre 2018, la poesia “IL QUADRO E LO SCARABOCCHIO”, (edita nel libro “Il giocoliere di parole”) riceve Menzione d’Onore al Premio Letterario Internazionale “Trofeo Penna d’Autore”.

Nel mese di Maggio 2019  la poesia “ER CINQUATTOTTESIMO COMPLEANNO’, raggiunge la finale del Premio Letterario “Gioacchino Belli” dell’Accademia Belli di Roma, e l’inedito “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” raggiunge la finale della “Giornata Mondiale della Poesia”.

Nel mese di Novembre 2019, i componimenti “I QUATTRO GENERALI” e “IL PRIMO MIRACOLO” raggiungono le finali del “Premio San Francesco” e del “Premio Il Natale” dell’ArcheoClub di Patti (Messina).

Nel mese di Novembre 2019, il componimento “IL PRIMO MIRACOLO” si classifica al secondo posto del “Premo Letterario Guido Zucchi 2019” (Bologna).

Nel mese di Dicembre 2019, il componimento “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” riceve Menzione d’Onore al Premio Letterario Internazionale “Trofeo Penna d’Autore”.

Nel mese di Febbraio 2020 l’inedito “ER CINQUANTOTTESIMO COMPLEANNO” viene selezionato per la fase conclusiva del Premio Nazionale AlberoAndronico.

Nel mese di Luglio 2020, l’inedito “IL TRENO DELLA VITA CON MIO FIGLIO” accede alla Finale del Premio Letterario Clepsamia 2020 di Milano.

Nel mese di Agosto 2020, l’inedito “CROWN E IL PIPISTRELLO RAFFREDDATO” (sottotitolo: “l’emergenza del coronavirus spiegata ai più piccoli”), riceve la “Menzione d’Onore” al premio letterario “Epidemia di parole” e “Segnalazione di Merito” al Premio Letterario Nazionale “Tre civette sul comò”, entrambi del “Centro Studi Cultura e Società” di Torino.

Nel mese di Settembre 2020, l’inedito “CROWN E IL PIPISTRELLO RAFFREDDATO” accede alla fase finale del Concorso Letterario “Lo studente, genitore, insegnante al tempo del Covid-19”; nello stesso mese, questo componimento riceve inoltre il “Premio per la migliore poesia per bambini” (con “Titolo d’Eccellenza”) al Concorso Letterario “Lo Splendore del Talento – Scintille D’Arte 2020”.

Nel mese di Ottobre 2020, l’inedito “ER CINQUANTOTTESIMO COMPLEANNO” riceve “Menzione di Merito” in Campidoglio (Roma) al Premio Nazionale AlberoAndronico.

Nel mese di Gennaio 2021, l’inedito “CROWN E IL PIPISTRELLO RAFFREFDDATO”  (sottotitolo : “l’emergenza del coronavirus spiegata ai più piccoli”), accede alla finale del Contest Letterario “Io, l’Amante” di Oubliette Magazine.

Nel mese di Aprile 2021, l’inedito “LE MANI DI NOVECENTO” riceve “Menzione di Merito” al Premio CET Scuola Autori di Mogol.

Nel mese di Giugno 2021, il racconto “I RAGAZZI DELLA SEZIONE E”, riceve Menzione di Merito al Premio Letterario Nazionale “Emozioni” dell’Agenzia Letteraria “Tra le righe”.

Nel mese di Settembre 2021, l’inedito “LA BAMBINA E IL LUNGO STRADONE” riceve Menzione di Merito alla “Giornata Mondiale della Poesia”.

Nel mese di Novembre 2021, l’Autore pubblica il suo primo romanzo, “IL SEGRETO DELLA MUSICA” che trae spunto dalla figura di Guido Monaco, nello sfondo della Arezzo dell’XI° secolo.

Nel mese di Marzo 2022, il componimento “IL SANGUE BLU DEL FIGLIO DEL RE” riceve Menzione della Giuria alla 30a edizione del “Premio per la Pace e la Giustizia Sociale” del Centro Studi Cultura e Società di Torino.

Nel mese di Aprile 2022, il romanzo “IL SEGRETO DELLA MUSICA” riceve Attestato di Merito al “Premio Letterario Internazionale Victoria”.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.