Quel fiore di mamma
Quel fiore di mamma

Biografia di Daniela Depedrini

Vita e opere dell'autrice Daniela Depedrini.
Biografia di Daniela Depedrini

Prezzo: € 12,90

Chi è Daniela Depedrini

Nata e cresciuta a Milano, dopo un regolare percorso di studi, la scrittrice emergente Daniela Depedrini si è laureata in Comunicazione presso lo IULM di Milano.

Ha lavorato per oltre dieci anni nel campo dell’informazione come giornalista, autrice e conduttrice di programmi televisivi e radiofonici (Discovery, Rete 4, Sky, Telelombardia, Radio24).

Nel 2014 ha conseguito la laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche seguita dalla successiva laurea magistrale in Psicologia (2016) all’Università Cattolica di Milano.

Nel frattempo ha vissuto, viaggiato, fatto sport. Ex tennista semi-professionista, ex 400metrista, ex attrice/modella di spot pubblicitari.

Da sempre appassionata di letteratura, Senza di te è il primo romanzo di Daniela Depedrini.

Senza di te di Daniela DepedriniTrama del libro Senza di te di Daniela Depedrini

Anna ha poco più di trent’anni, un lavoro come photo editor che la soddisfa solo in parte e una storia tormentata con Francesco: sedici anni più di lei, due figli, un matrimonio, una carriera avviata e una vita spezzata da cui non riesce a districarsi; “diviso tra due mondi, due cretine, due viltà”, come Anna lo descrive.

Senza di te

È Natale quando lei decide di dire basta e fare le valige. Una scelta dettata più dalla speranza di stimolare una reazione che dalla convinzione di tener fede ai suoi propositi.

Ma proprio quel gesto costituirà il primo passo di un faticoso cammino che la vedrà ripercorrere l’intera storia con Francesco alla luce di una nuova consapevolezza. Un percorso accidentato che ha per teatro la casa in cui i due hanno vissuto e come orizzonte temporale l’intero arco delle vacanze. Francesco è lontano e Anna, a sua insaputa, comincia a traslocare. Il vuoto dilaga ma la vita va avanti: impegni natalizi, distrazioni, capodanno. Il quotidiano diventa parte della storia, si mescola ai ricordi e gioca la sua parte.

Al fianco di Anna, Patricia: un’amica di lunga data, la cui emotività resta celata dietro un velo di leggerezza e goliardia fin quando, un bel momento, verrà meno anche quel velo. E qui, le confessioni di Anna iniziano a intrecciarsi con quelle di Patricia che rivela in modo franco, e per la prima volta in vita, un segreto indicibile sulla propria famiglia.

Se nel puzzle di Anna mancava un tassello ora l’amica glielo offre: quel che era stato romantico diventava banale. Anna rinuncia ad assolvere Francesco ma impara a perdonarlo. La verità è più forte di tutto, arriva come un’onda e travolge ogni cosa.

Un testo che racconta la difficoltà di abbandonare i propri sogni, le proprie proiezioni e la possibilità di crescere attraverso il perdono.

Per acquistare il libro Senza di te: Curcio Store.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!