Kant a Reggio
Kant a Reggio

Domenico Maurizio Paradiso: biografia scrittore

Biografia scrittore Domenico Maurizio Paradiso.
Tavino
Domenico Maurizio Paradiso: biografia scrittore

Prezzo: € 12,60

[block]0[/block]Chi è l’autore Domenico Maurizio Paradiso

Domenico Maurizio Paradiso si è laureato in lettere moderne nel 2001 con una tesi sperimentale di argomento storico. Ha frequentato poi due corsi di perfezionamento: uno in comunicazione del patrimonio culturale d’impresa e un altro in comunicazione e pubbliche relazioni.

Da diversi anni lavora come guida turistica nel castello, nel museo nazionale archeologico e nel parco archeologico del suo comune, Gioia del Colle (BA).

Nella scrittura Domenico Maurizio Paradiso ha trovato un punto di incontro delle attività che predilige: ricercare e raccontare, divulgare.

Un telefonino davvero speciale è il suo primo testo di narrativa per l’infanzia. Altri libri da lui pubblicati, in concorso con altri autori, sono Memorie dal fuoco, sui fatti del 1799 nel suo comune, e D’Antan, una storia di Gioia del Colle attraverso 72 fotografie d’epoca.

La manovra

Per tanti anni ha fatto parte della redazione di una testata di informazione locale, “La Piazza”, nella quale ha curato una rubrica di approfondimento storico.

Dal 2002 Domenico Maurizio Paradiso è docente presso l’Università popolare del suo comune, della quale è stato anche fondatore.

Quarta di copertina del libro di Domenico Maurizio Paradiso da sito Amazon

Sarebbe davvero bello se ciò che racconta Domenico Maurizio Paradiso in questa sua opera fosse reale. Qualunque genitore vorrebbe per i propri piccoli una sorta di Grillo Parlante che li rimproveri al momento opportuno, che sia presente nel momento in cui i propri bambini stanno allontanandosi dai principi che gli hanno inculcato per lasciarsi trascinare dalle mode e dalle cattive compagnie, privi di qualsiasi giudizio etico o morale. Beh, il nostro Autore fornisce la soluzione. E quale migliore oggetto se non un telefonino potrebbe farsi ambasciatore di sani valori? Proprio lui, sempre presente nelle nostre tasche, il demoniaco aggeggio che sembra voler trascinare e inebetire l’essere umano per esiliarlo dalla vita.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.