Quel fiore di mamma
Quel fiore di mamma

Biografia di Lorenzo Roberto Quaglia

Vita e opere di Lorenzo Roberto Quaglia.
Biografia di Lorenzo Roberto Quaglia

Prezzo: € 1,99

Chi è Lorenzo Roberto Quaglia

Lorenzo Roberto Quaglia nasce a Milano nel 1966. Siamo in piena guerra del Vietnam, a gennaio Simon e Garfunkel pubblicano il loro secondo album, Sounds of Silence, in aprile Leonid Breznev diventa Segretario dell’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche mentre a Novembre l’Arno sommerge Firenze e il 15 dicembre muore Walt Disney.

La mamma è stata un’insegnante di Francese alle scuole medie e il padre un disegnatore tecnico alla Montedison.
Lorenzo Roberto Quaglia è cresciuto ascoltando le storie che gli raccontava il nonno materno, poliziotto per oltre 40 anni, dal 1920 al 1961. Da pensionato: scrittore, poeta e narratore di storie ai nipotini…

Dopo aver conseguito il diploma al Liceo Scientifico Cardinal Ferrari di Milano, Lorenzo Roberto Quaglia si è laureato in Giurisprudenza presso la Statale di Milano nel 1991. Precedentemente, dall’agosto 1987 all’agosto 1988 aveva prestato servizio come Carabiniere Ausiliario presso l’Arma dei Carabinieri, prima a Torino poi presso la Legione Carabinieri di Milano.

Appena terminati gli studi, a 25 anni, è stato assunto in banca dove ha svolto tutto il suo percorso lavorativo e dove attualmente opera come Gestore Aziende Corporate presso un istituto di credito di livello nazionale.
Si è sposato nel 1993, vive a Bollate, alle porte di Milano, con moglie, due figli ora universitari e una gatta certosina.

Senza di te

Dal 2010 si è dedicato con serietà a quella che è stata sempre la sua passione: scrivere. Frequenta un corso di scrittura creativa tenuto dalla Professoressa Marilisa Dulbecco a Milano e ha iniziato a pensare alla stesura del suo primo romanzo, immaginando di raccontare le vicende di un giovane commissario di Pubblica Sicurezza: Paolo Pasubio.

Contemporaneamente gestisce due blog (Aldebaran e peanutsfromitaly) e un canale youtube su cui pubblica i video artistici creati (thewhitefly1966).
“In effetti si può ben dire che, anche se non sembra, i bancari hanno un’anima!”

Il destino qualche volta ha ragioneSino ad ora ha pubblicato due romanzi, Il destino qualche volta ha ragione nel 2015; Il caso Falchi nel 2016; un libro di poesie, Al Bal Tabarin nel 2008 e Post 2010-2012 gli anni delle opportunità, pubblicato nel 2012 che raccoglie i post del blog Aldebaran scritti nei tre anni.

Ha appena terminato la stesura del terzo romanzo del ciclo del commissario Pasubio che spera di pubblicare entro dicembre di quest’anno. Inoltre sta frequentando un nuovo corso di scrittura creativa perché non si finisce mai di imparare…

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!