Il filo testo
Il filo testo

Roberto Bugliani: biografia scrittore

Biografia autore Roberto Bugliani.
Roberto Bugliani: biografia scrittore

Prezzo: € 16,00

Chi è l’autore Roberto Bugliani

Roberto Bugliani nasce alla Spezia, ha frequentato l’università a Pisa e da anni insegna nelle scuole medie della sua città.

Ha compiuto viaggi di studio e d’intercambio solidale in paesi latinoamericani, soprattutto Messico ed Ecuador, ed è stato collaboratore e redattore di riviste letterarie.

Roberto Bugliani ha pubblicato il romanzo di taglio sperimentale Il decennio perduto. Romanzo da verificare (Manni, 1994); le raccolte di racconti Zucchero e altri veleni (Manni, 1995); Serraglio Italia (Santelli, 2018); Un’occhiata fuori (Apollo, 2018); il reportage Dove comincia il giorno. Viaggi in Chiapas e Guerrero (Manni, 1999), e con Roberto Bertoni l’antologia poetica Voci di Liguria (Manni, 2007).

All’attivo ha tre raccolte di poesie: Cronache con paesaggio (Manni, 2001); Di quand’ero poeta (e non lo sapevo) (Puntoacapo, 2009); Versi scortesi (Genesi, 2012).

Dallo spagnolo ha tradotto i romanzi ecuadoregni La città addormentata di Alicia Yánez Cossío e Le croci sull’acqua di Joaquín Gallegos Lara; La danza del serpente del messicano Carlos Montemayor; i due tomi del Subcomandante zapatista Marcos Dal Chiapas al mondo, e il saggio di René Báez Messico zapatista.

Nel 2019 ha pubblicato il libro La disciplina dell’attenzione con l’editore Link.

Quarta di copertina del libro La disciplina dell’attenzione dal sito Amazon

Nel tentativo di sfuggire a una crisi esistenziale, un gringo (un italiano) si rifugia in un paese dell’America Latina, dove fa la conoscenza di Édison, personaggio singolare che sbarca il lunario con i mestieri più improbabili, tra cui quello di “consejero” per le persone che vogliono espatriare.

Durante la sua permanenza nel Paese, il gringo si trova coinvolto nelle vicende più disparate, per quelle strade strabordanti di umanità, in quel guazzabuglio urbano straordinario e fragile qual è il mondo latinoamericano, restituendo alle pagine la storia di chi, sperimentando quei colori e quei segreti, ha trovato il modo di trasformare la propria percezione del tempo e dei luoghi. Un romanzo per cui si incolleranno addosso al giudizio del lettore una serie di aggettivi: stravagante, curioso, particolare, fondamentalmente profondo.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.