Biografia di Roberto Bullio

Vita e pubblicazioni di Roberto Bullio.
Quattro
Biografia di Roberto Bullio

Prezzo: € 23,49

Traversata nelle ereChi è Roberto Bullio

Lo scrittore Roberto Bullio nasce a Roma nel febbraio del 1983. Consegue la maturità classica e si laurea in giurisprudenza presso La Sapienza di Roma. S’iscrive nel registro dei praticanti notai di Roma e frequenta la scuola di notariato Anselmo Anselmi, terminando il praticantato nell’agosto del 2016.

Attualmente Roberto Bullio prosegue il percorso di apprendista presso uno studio notarile di Roma, in preparazione del concorso. Appassionato d’arte bonsaistica, nel 2012 ottiene dai maestri giapponesi Kunio Kobayashi e Minoru Akiyama l’attestato di partecipazione al Workshop Sotto il cielo d’inverno…, tenutosi a Pescia presso l’azienda vivaistica Franchi.

Conoscitore del linguaggio cinematografico, collabora per qualche tempo dopo la maturità con la rivista digitale Multiplayer, sezione Movieplayer, quale responsabile news e recensore.

Roberto Bullio si cimenta nella scrittura nel 2002 e, a dispetto delle difficoltà, completa nel 2017 il primo episodio dell’opera più tormentata, Traversata nelle ere.

I custodi del cigno

Fortemente ispirato dalle xilografie di Gustave Dorè e dalle acqueforti di Giovanni Battista Piranesi, Roberto Bullio stringe nel 2011 una fruttuosa collaborazione con l’artista Edoardo Casini di Grosseto, commissionandogli le illustrazioni del romanzo. È da ultimo impegnato nella stesura di un racconto noir, sulle orme dei suoi maestri Léo Malet e Raymond Chandler.

Quarta di copertina del libro di Roberto Bullio

Vigesimoquinto giorno di seminverno, una squadra di avventurieri riceve la sua missione: recuperare l’Aurora, l’artefatto degli Emissari, primo tra i sette Arcani. È il volere del re di Memorian, Joira, dietro cui si cela una verità spaventosa. Comincia una gara di orrori intorno al soprannaturale, “cornice” di un viaggio tra epoche passate e luoghi remoti. In questa corsa verso il potere Alexis, Shivien, Ammiano ed Esecutore, insieme ai fratelli Lyndal e Camthalion, ultimi discendenti di una dinastia elfica in rovina, apprenderanno quanto possa essere rischioso spingersi più in là, oltre i confini delle loro terre, dove persino gli dèi hanno combattuto. Intanto il Regno degli Umani è minacciato da orde di guerrieri; il Regno degli Elfi vede sorgere una repubblica macchiata d’infanticidio e quanto a Pacedespero, l’ultimo Regno antico, nessuno sa cosa porti in grembo. La seconda era nuova è da poco cominciata. La storia del narratore ha il sapore di una scommessa con la morte. Ricorda Alcesti, la donna tanto adorata, eppure i giorni felici trascorsi con lei paiono sbiadirsi pagina dopo pagina. Le vicende s’intrecciano. La ricerca dell’Arcano si tramuta, per il narratore, nella ricerca dell’amore smarrito. Un inconsapevole legame si scopre tra l’obiettivo degli avventurieri e Alcesti. La vendetta li divide. Esecutore rimarrà solo e proprio quando l’Ombra prende forma in lui, incontra Serk, e tra di loro nascerà un’amicizia indissolubile.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.