Biografia di Rossana Moggia

Vita e pubblicazioni della scrittrice Rossana Moggia.
Biografia di Rossana Moggia

Prezzo: € 15,00

La donna della panchinaChi è l’autrice emergente Rossana Moggia

La scrittrice emergente Rossana Moggia nasce nel 1951, è italiana e risiede in Italia. Pur essendo una scrittrice sconosciuta, da molti anni collabora con uno scrittore affermato.

Sposata e con tre figlie, è stata a lungo un’impiegata. Ora, in pensione, dedica il suo tempo interamente alla scrittura e alla recitazione, oltre che alla casa e ai due nipotini.

Nel 2011 Rossana Moggia per la prima volta ha scritto un romanzo da sola che s’intitola In cerca di Mila pubblicato con Eracle.

La donna della panchina è il suo terzo romanzo, pubblicato sempre con Edizione Eraclea.

Quarta di copertina de La donna della panchina

Anna, sui 65 anni, torna nei luoghi dell’infanzia e adolescenza e rivive i ricordi, quelli belli e quelli dolorosi. Ritrova gli amori infelici, un matrimonio disastroso, e come unica gioia la nascita di un figlio, che ad Anna procurerà altri dolori. Però Anna troverà inaspettatamente una svolta. Suo figlio incontra il suo grande amore in un angolo del terzo mondo e lì riscatta i suoi errori, mettendosi al servizio degli altri, senza nulla chiedere in cambio. Anna raggiungerà quei luoghi e ne rimarrà coinvolta. Vuole scappare da tutto quel disastro e tornare in Italia. Ma non da sola, vuole portarsi il bene che suo figlio ha contribuito a generare. Incontra difficoltà insormontabili e allora decide che l’Africa sarà la sua terra.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!