Biografia scrittore Paolo Durando

Biografia Paolo Durando autore Dorian Hertz.
Paolo Durando
Compra su amazon.it

Chi è l’autore Paolo Durando

Paolo Durando nasce a La Spezia il 24/2/1963. Insegna italiano e storia al liceo artistico di Treviglio.

Il suo primo riconoscimento importante, nel campo della narrativa fantascientifica, è stata la pubblicazione, propugnata da Ugo Malaguti, del racconto “La missione di Xeres” sul num. 37 di Futuro Europa, la rivista della Perseo libri.

Nel 2013 ha vinto il premio Short Kipple con “I transmortali”. Nel 2015 è stato tra i finalisti del Premio Hypnos per racconti weird, con “Vettore Eden”, pubblicato poi nella raccolta “Strane storie” (2016), edizioni Hypnos.

Presso le Edizioni Scudo sono disponibili numerosi racconti, nonché i romanzi brevi “Prospettiva Avadhi”, “Gli eletti di Scantigliano”, “Dorian Hertz”.

Dopo i cinquant’anni Paolo Durando ha maturato una passione per la poesia, ottenendo alcune “menzioni d’onore” e una segnalazione al Premio Montano, della rivista Anterem.

Quarta di copertina di “Dorian Hertz”

Un romanzo quasi unico nel panorama della letteratura di fantascienza, perché in esso la musica diviene un mondo a se stante, con le sue regole e i suoi misteri Infatti, ci troviamo in un futuro in cui l’esistenza degli universi paralleli è un fatto accertato. L’accesso ad essi, possibile tramite le cosiddette “porte di Wells”, è stato proibito per i rischi che comporta.
Li Meng, scienziato e guida a Roma della Chiesa Rinnovata del Multiverso, individua nel musicista Dorian il soggetto adatto ad esplorare una realtà di “esseri sonori”. Parallelamente Ojun (sciamano, in yakuta), viene incaricato dall’USC (Unità per la Salvaguardia del Continuum), di impedire che l’esperienza abbia seguito.
Dorian, muovendosi tra una Roma post-corrotta e il mondo dei suoni, ha modo di andare alle radici di se stesso, fino a quando non sarà contattato da Ojun. A quel punto, però, tutto sarà cambiato.

Il libro è disponibile anche in edizione cartacea presso Lulu.com.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.