'Progemalos
'Progemalos

Cachemire rosso di Christiana Moreau: recensione libro

Con pacata emozione, a metà tra la felicità e la tristezza, invoca lo spirito della nonna, di colei che le ha insegnato quell’arte, che le ha fornito gli strumenti per avanzare da sola lungo quella strada.
Cachemire rosso di Christiana Moreau: recensione libro

Prezzo: € 16,90

Trama romanzo e recensione libro Cachemire rosso di Christiana Moreau

Cachemire rosso della scrittrice di Liegi Christiana Moreau è stato pubblicato nel 2020 dalla casa editrice Nord.

Da subito ha riscosso un buon successo e tanti sono stati i commenti favorevoli.

Recensione libro Cachemire rosso di Christiana Moreau

La prima parte del romanzo è ambientato in Mongolia, dove Bolormaa, una ragazza con le sue abili mani e gli insegnamenti ereditati dalla nonna, è riuscita a creare un cachemire rosso usando colori naturali.

La stoffa è sublime e dopo aver cercato a lungo il modo per realizzare un rosso perfetto, riesce a tingere il suo capo. La qualità e la bellezza di quel maglione sono uniche e rare, e Alessandra se ne accorge subito.

Lei, proprietaria assieme alla sua amica di una boutique nel centro di Firenze, ogni anno va in giro per i mercati asiatici alla ricerca di capi particolari da proporre alla loro clientela. Sarà proprio in un mercato cinese che incontrerà Bolormaa. Acquisterà da lei, a un prezzo sovrastimato, ma pagato con gioia, il prezioso maglione da esporre nella sua boutique per attirare i clienti.

“Quel rosso così profondo, violento, colto dal calice di fiori segreti, le strappa lacrime d’orgoglio.”

Prima di andare via, le lascia il suo biglietto da visita proponendole un lavoro in Italia. Dapprima la ragazza pensa che sia un progetto irrealizzabile, ma poi il sogno di approdare in Italia si fa sempre più incalzante. Decide così di lasciare la sua terra, da cui già si era allontanata a causa di un inverno molto rigido, e di partire per un lungo viaggio.

Basnewende

Dopo varie peripezie e difficoltà, dopo aver attraversato vari Paesi lungo la Transiberiana, aver lavorato duramente e aver subito violenza, arriva finalmente in Italia. Sarà grazie al destino e alla sua caparbietà che Bolormaa si ricongiungerà ad Alessandra. Insieme riusciranno ad affrontare la vita con le sue difficoltà?

Commento libro di Christiana Moreau

Cachemire rosso è un libro coinvolgente ed emozionante. Il lettore si troverà a vivere quest’avventura che appare surreale, ma che molti immigrati sono costretti a provare sulla loro pelle.

Con una prosa leggera, Christiana Moreau riesce a trattare un argomento difficile e fa amare subito i personaggi di questa storia raccontandoceli con semplicità.

In pochi minuti le protagoniste del romanzo Cachemire rosso diventano familiari e si crea una dolce empatia tra il lettore e loro.

Il libro scorre velocemente, pagina dopo pagina, presentandosi una realtà cruda, dilaniante in una parte della storia, ma che poi evolve al meglio.

Il destino che si può cambiare con la volontà e l’impegno, così come la forza delle donne capaci di affrontare qualsiasi ostacolo, sono i due temi portanti di questo romanzo forte e appassionante.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.