Recensione libro “Camminando verso l’Oceano” di Domenico Scialla

Citazione “La Vita ancora una volta mi sta regalando esseri speciali, ma il ricordo di St e il pensiero che potrei non rivederla più mi fanno cadere nello sconforto.”
Compra su amazon.it
Prezzo: € 8,49

Trama romanzo e recensione libro “Camminando verso l’Oceano” di Domenico Scialla

“Camminando verso l’Oceano” di Domenico Scialla è un viaggio fisico e mentale. Un’avventura fantastica, piena di esperienze che i lettori potranno vivere grazie alla narrazione dello scrittore.

Rimarrete affascinati da questo viaggio on the road che vede protagonisti Rich e la sua amica. A contatto con la natura, lungo le strade assolate della Spagna per affrontare il Cammino di Compostela, fino all’Oceano. Un percorso di trekking di 900 chilometri.

Ma “Camminando verso l’Oceano” non racconta solo la storia di un viaggio, in cui ciò che conta è il percorso più che la metà, con tutto quello che c’è tra la partenza e l’arrivo.

Questo libro racconta anche di una scomparsa misteriosa, reale o frutto della fantasia? Racconta di un tuffo nella mente che non sempre dà risposte lineari, ma porta indietro nel tempo, ai ricordi, veri o illusori, di questa o di vite passate?

Rich viene assalito da esperienze misteriose che lo portano a riflettere sull’esistenza, sul legame incredibile tra noi e la natura, sulla reincarnazione e sull’umanità in generale. Il tutto mentre compie questo lungo e tortuoso cammino, che diventa intimo, spirituale, fuori dall’ordinario.

Durante questo percorso in cui sono tanti i riferimenti all’esoterismo, i protagonisti incontreranno personaggi comuni, altri per nulla ordinari che faranno vivere al lettore le loro esperienze. Persone che fanno la comparsa e poi spariscono, proprio come avviene in un lungo percorso.

Commento libro di Domenico Scialla

Ciò che colpisce maggiormente di questo libro, al di là della storia e dell’esperienza, è la narrazione. Lo scrittore Domenico Scialla trascina il lettore nel vortice della trama, che fonde la realtà all’illusione, passando per il metafisico e il misticismo.

Il bello di leggere “Camminando verso l’Oceano” sta nell’immaginare i magnifici e possenti paesaggio che i protagonisti osservano e affrontano. Ma anche nel trovare sintonia con un protagonista alla ricerca di risposte, che piano affronterà le sue paure.

E infine il piacere di questa lettura lo ritroverete nei messaggi lasciati lungo la storia. Uno in particolare: affrontare sempre tutte le situazioni, senza arrendersi davanti alle difficoltà. Nel Cammino così come nella vita; il confine è labile. Inoltre, nel finale il lettore avrà la risposta che cercava ai suoi tanti dubbi.

Il libro è disponibile in versione ebook, cartaceo e anche audiolibro. Quest’ultimo è stato realizzato da Il Narratore Audiolibri e letto da Massimo D’Onofrio. Si trova sulle principali piattaforme Audible, Storytel in streaming e in vendita su ilnarratore.it, googleplay.com e altre.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.