Piano Concerto Schumann
Piano Concerto Schumann

Cara Napoli di Lorenzo Marone: recensione libro

Abbiamo moltissimi difetti, però non conosciamo la diffidenza, non portiamo maschere e non sappiamo cosa sia la boria (parlo in termini generici, ovvio), socializziamo e scherziamo con tutti, siamo una delle poche popolazioni al mondo a farci un baffo della stratificazione sociale, il nobile aristocratico vive nel palazzo insieme ai ceti più poveri, il notaio la mattina mangia un cornetto sotto casa mentre conversa amabilmente di calcio con il parcheggiatore abusivo. Siamo pieni di difetti, ma traspiriamo accoglienza in ogni nostra abitudine...
Il Pasticcio
Cara Napoli di Lorenzo Marone: recensione libro

Prezzo: € 15,00

Trama, recensione e commento libro Cara Napoli di Lorenzo Marone

Napule è mille culure cantava Pino Daniele. Cara Napoli scrive Lorenzo Marone. E se Pino Daniele cattura in pochi versi poetici i colori della città partenopea, Marone ne cattura nel suo lungo racconto le sue tante anime.

Trama libro Cara Napoli di Lorenzo Marone

Il racconto Cara Napoli è intenso e pieno di passione poiché l’autore narrandoci la sua città ci permette di conoscerla a fondo. Lorenzo Marone ci accompagna alla scoperta delle bellezze di Napoli: dal mare, al Castello angioino, dalle viuzze che l’attraversano, agli scorci di folclore locale.

Marone spazia dentro l’anima della città raccontandoci i personaggi, i mestieri, le tante scaramanzie, i piatti tipici, gli usi e i costumi. Sceglie di raccontare Napoli a modo suo, lasciandosi sorprendere da ciò che gli accade intorno così da raccogliere storie, incontri e aneddoti. Sono i “Granelli” della sua rubrica settimanale su La Repubblica di Napoli arricchiti da due testi inediti e organizzati secondo una struttura che ben fotografa la sua città natale.

La manovra

Dalla leggenda della sirena Partenope alle celebrazioni in onore di Totò, passando per l’arteteca e Higuaín, una lettera d’amore per Napoli, vista attraverso lo sguardo privilegiato di uno scrittore che riesce a trasformare anche il più piccolo dettaglio in un romanzo. Una guida molto sui generis per bibliofili curiosi, napoletani e non. Perché Napoli è una filosofia di vita, una continua e stupenda contraddizione: forse comprenderla ci aiuterà a vivere meglio.

Napoli città piena di contraddizioni, ricchezze storiche, bellezza e povertà, un miscuglio di sapori, odori, emozioni.
Pagina, dopo pagina senti forte la napolitudine, quell’intenso desiderio di ritornare in luoghi incantevoli e ammettere che è vera la frase “Vedi Napoli e poi muori”.

Commento libro Cara Napoli di Lorenzo Marone

Marone ci fa rivivere la comicità ironica di Totò, la malinconica di Troisi, la bravura recitativa di Eduardo De Filippo, i versi poetici di Salvatore Di Giacomo e ancora la raffinatezza delle sfogliatelle e la bontà della pizza napoletana. E non solo, Marone ci parla anche dei colpi di clacson, delle tante illegalità e dei piccoli espedienti per vivere sempre però all’insegna dell’ospitalità e della simpatia di una grande e bella città meridionale.

Libri consigliati di Lorenzo Marone: La tentazione di essere felici e La tristezza ha il sonno leggero.

Recensione libro Milena Privitera

Il sentiero dei figli orfani

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.