Trama e recensione libro “Che fine ha fatto Liz?” di Chiara Citrini

Citazione “Qui finisce la tua vita, tanto a niente è mai servita.”
Che fine ha fatto Liz?
Compra su amazon.it
Prezzo: € 14,99

“Che fine ha fatto Liz?” di Chiara Citrini: un thriller intricato!

“Che fine ha fatto Liz?” è un noir scritto da Chiara Citrini che fa entrare nel vivo della storia sin dalle prime pagine. La trama è lineare, ben fatta, con protagonisti che lasciano il segno.

Il libro è ambientato a Holladay, in un luogo all’apparenza tranquillo, in cui scorre la vita della famiglia Cooper. Conosciamo il papà Liam, la moglie Liz e Amelia.

La loro vita ordinaria, fatta di agi e una perfezione che nasconde delle crepe, viene sconvolta nel momento in cui Liam torna a casa dopo aver trascorso una notte fuori. Al rientro da un viaggio di lavoro non trova come sempre sua moglie ad attenderlo. La donna infatti è sparita senza lasciare traccia. Liam non capisce cosa possa essere successo.

Si insinuano tanti dubbi anche nel lettore. La moglie ha deciso di lasciare casa volontariamente, è stata rapita o si è suicidata?
La scomparsa è legata forse alla morte di Estelle, la secondogenita della coppia, morta qualche anno prima?

A occuparsi di questo intrigato caso è Christipher Warren un detective che come tutti quelli che troviamo nei thriller ha un segreto nascosto in fondo all’anima. È un personaggio tormentato, pieno di lati oscuri, proprio come il caso che deve sbrogliare.

Non è facile per lui cercare uno spiraglio per condurre le indagini e affrontare i suoi demoni al contempo. Man mano che le indagini proseguono, vengono a galla dettagli che mostrano tante imperfezioni della famiglia.
Di quella famiglia che sembrava immacolata. Ci sono cose taciute, segreti e soprattutto sospetti che sembrano ricadere su tutti quelli che si incontrano durante la lettura.

Commento libro di Chiara Citrini

Ciò che emerge davvero durante il corso dell’indagine è che c’è qualcosa di oscuro nell’animo di ogni personaggio. La natura umana sembra essere incline alla violenza o a scelte discutibili e allo stesso tempo tutti sembrano essere vittime del gioco della vita.

È così che l’indagine riesce a far venire fuori la vera natura di ognuno di loro. Insomma, alla fine nulla è come sembra e un velo nasconde la verità.

“Che fine ha fatto Liz?” è un libro veloce, che mette in risalto più la frangibilità umana che il caso in sé abbastanza complicato da sbrogliare. La storia si legge rapidamente e attira nel suo vortice nonostante si dia poco spazio a dialoghi profondi e più risalto alle emozioni spesso in contrasto dei protagonisti.

Un romanzo, pubblicato da Rossini Editore, che gli amanti del genere sicuramente apprezzeranno.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.