Il mio ritorno a casa
Il mio ritorno a casa

Recensioni dei libri ,

Recensione Libro La zona cieca

Recensione Libro La zona cieca

Recensione Libro La zona cieca

Ogni tanto tornavo a confidarmi con il mio psichiatra di un tempo. - Quello che più mi manca di lui sono io quando stavo con lui. Perché di me non chiedeva mai niente, ma mi dava l’impressione di conoscere tutto…Per esempio secondo me da qualche parte aveva intuito da dov’è che venivano tutte le mie paure. E l’aveva fatto anche meglio, mi perdoni, di qualsiasi suo collega.