Il canto di Lucifero

Recensione Libro Come diventare un Buddha in cinque settimane

Citazione "… per sviluppare in te l'amore universale, devi entrare quotidianamente in comunicazione con gli esseri dell'universo, con la loro sofferenza, fino a provare compassione per tutti..."
Come diventare un Buddha
Compra su amazon.it
Prezzo: € 7,90

Di cosa parla Come diventare un Buddha in cinque settimane di Giulio Cesare Giacobbe

Come diventare un Buddha in cinque settimane è un manuale di psicoterapia semplice e alla portata di tutti. Una guida pratica, scritta da Giulio Cesare Giacobbe, che ha lo scopo di aiutarci a eliminare ansia, depressione e sofferenza psichica in genere, vivendo contemporaneamente la nostra vita, con gioia, amore, allegria.

Come fanno i monaci tibetani, ma non è necessario vestirsi di arancione, raparsi a zero, o trasferirsi in Tibet.
Liberazione dal dolore e dalla sofferenza dei distacchi, non rinuncia alla vita.

Raines Quest - Simone Giusti

Giulio Cesare Giacobbe, laurea in Filosofia e Psicologia, insegnante di Discipline Psicologiche Orientali, oltre ad aver scritto testi accademici, è noto per il suo modo di trattare temi importanti e difficili con un linguaggio molto accessibile, spesso ironico e colorito.

Giacobbe ha scritto altre opere simili per intento: Come smettere di farsi le seghe mentali, e Alla ricerca delle coccole perdute, della stessa editrice Ponte alle Grazie di Milano, oltre a molte altre.

Sempre lo stesso impegno nell’offrire un “aiutino” concreto a chi soffre davvero nella psiche, e non sa come uscirne.

Per anni l’autore ha studiato il Buddhismo nelle sue applicazioni psicologiche, per la sua validità terapeutica contro le nevrosi, lo stress, i traumi da eventi dolorosi. Il libro Come diventare un Buddha in cinque settimane ripropone l’insegnamento originale del Buddha, in forma semplice e chiara, traendo da esso una concreta terapia psicologica, mirata a eliminare le cause della sofferenza psichica.

Il “giusto sentiero” tracciato da Siddharta Gautama, detto il Buddha, o il Risvegliato, cioè la sua dottrina, viene tradotto in un percorso scientifico, applicato alla vita quotidiana.

Cinque obiettivi pratici, uno per settimana. Ognuno di essi dà accesso a quello successivo, e così via. Fondamentale, in questo percorso, il controllo della mente e del pensiero, giungere alla consapevolezza.

Così il primo obiettivo, la consapevolezza che al mondo tutto cambia di continuo, porta al secondo, cioè il non attaccamento alle cose, e questo, a sua volta porta al principio che, se ogni cosa o persona è precaria, dobbiamo apprezzarla in questo momento, come essa è, adesso… Ogni obiettivo raggiunto è base psicologica per il successivo, a cui dà accesso.

L’apice di arrivo raccontato nel libro Come diventare un Buddha in cinque settimane di Giulio Cesare Giacobbe, in questa salita verso la serenità interiore, è raggiungere l’amore universale, per tutto e tutti, perché tutte le realtà della terra sono strettamente legate fra loro.

Così l’individuo, mentre riesce a liberarsi dalla propria sofferenza e a pervenire a uno stato costante di distaccata serenità, porta insieme a compimento anche la propria evoluzione psicologica e spirituale.

Recensione scritta da Graziella Parisi

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Graziella Parisi

Presentazione Graziella Parisi Da ragazza avevo sempre desiderato fare la traduttrice letteraria; purtroppo, dovendo rinunciare all'età degli studi, ho conseguito diploma e laurea in età avanzata, ma sempre con la stessa passione per la letteratura e la scrittura...
Tutte le recensioni di Graziella Parisi →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.