Dietro le quinte di Alessia Ferrario: recensione libro

Citazione “Stava riponendo molte aspettative in quel provino. Il rischio di rimanere imprigionata nelle sue ambizioni era molto alto e temeva di rimanerne delusa se non lo avesse superato.”
Dietro le quinte
Compra su amazon.it
Prezzo: € 7,99

Trama romanzo e recensione libro Dietro le quinte di Alessia Ferrario

Dietro le quinte della scrittrice Alessia Ferrario è un libro che per quanto ricco di sensazioni e descrizioni dettagliate di sentimenti sembra autobiografico.

Una storia che racconta di una giovane ragazza alle prese con un mondo affascinante e complesso come quello dello spettacolo.

Recensione libro Dietro le quinte di Alessia Ferrario

Protagonista di Dietro le quinte è Nicole, una venticinquenne con la passione per la recitazione. New York è un parco divertimenti che ammalia, soprattutto quando come Nicole ti vuoi lasciare alle spalle un lavoro che non fa per te.

Lei non vuole finire a fare l’avvocato come i suoi sperano nello studio di famiglia, ha altre ambizioni, altri sogni. Vuole fare l’attrice e non si dà per vinta. Spaesata, ma piena di aspettative, arriva sul set cinematografico di un cortometraggio ideato da Jack Farrell. Lui è un attore che si sta facendo molto apprezzare, dal fascino indiscusso e dalle idee brillanti.

È tra gli attori emergenti di Hollywood più promettenti e ora vuole mostrare il suo talento anche come regista. Il cortometraggio potrebbe essere una svolta per entrambi, il trampolino di lancio per una carriera brillante.

Nicole si immerge quindi in questa nuova avventura entusiasmante assieme a Jack Farrell di cui si innamorerà. Ma presto si troverà a dover affrontare tante difficoltà e sfide, perché il mondo dello spettacolo nasconde le sue insidie e i suoi ostacoli ovunque. E lei se ne accorgerà sempre più con il tempo che passa.

Una nuova consapevolezza però le dà la forza per guardare al futuro con occhi pieni di speranza e ponendosi nuovi obiettivi.

Commento libro di Alessia Ferrario

Sarà in grado di accettare compromessi, di sottostare a delle regole e ad affrontare questa realtà spietata e crudele per realizzare il suo sogno? Oppure è altro che le riserva la vita? Qualcosa che la faccia stare davvero bene e la metta in contatto con la parte più vera di sé? Cosa vuole davvero Nicole?

Queste alcune delle domande che sopraggiungono leggendo questo romanzo, di Alessia Ferrario, pieno di emozioni, a volte anche contrastanti, ma sempre sincere.

“Aveva rincorso per tutta la vita qualcosa che le era sfuggito. Prima il ballo, poi la giurisprudenza. Si era ritrovata tra le mani la recitazione e l’aveva fatta crescere, trasformandola in qualcosa di importante, che l’aveva accompagnata fino a quel momento. Ma era sempre stato qualcos’altro a scegliere per lei.”

Pagina dopo pagina il lettore si troverà a confronto con questa ragazza che conosce il significato delle rinunce, che sa portare addosso le cicatrici, che è determinata. Ma che sa anche capire quando è il momento giusto per fare altro, per scegliere davvero se stessa.

Il lettore conoscerà di lei dettagli importanti, quelli che lei sarà capace di condividere e raccontare. Si appassionerà alla sua storia, soffrirà per le sue sconfitte e gioirà per i suoi successi. Proverà empatia e proverà sentimenti buoni nei suoi confronti.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.