Quantica
Quantica

Emozioni, tra musica e parole di Rossella Tirimacco: recensione libro

Ogni essere umano è soggetto alle regole musicali; esattamente come cielo e terra, il nostro ritmo, le nostre pause, i nostri movimenti… non sono forse dei suoni anche in assenza di parole?
Emozioni, tra musica e parole di Rossella Tirimacco: recensione libro

Prezzo: € 15,00

Trama, recensione e commento Emozioni, tra musica e parole di Rossella Tirimacco

Musica e parole hanno un ruolo determinante nelle nostre emozioni?
Secondo Rossella Tirimacco, autrice del libro Emozioni, tra musica e parole, decisamente sì.
La musica è presente in tutte le azioni della nostra vita. La musica riveste un ruolo fondamentale per la cura del corpo e dell’anima.

Se a questa ci aggiungi la parola e il legame che intercorre tra lei e l’immagine e ciò che entrambe evocano nella nostra anima, ecco che le principali emozioni vengono analizzate attraverso il loro rapporto con la musica e la letteratura.

Trama del libro Emozioni, tra musica e parole di Rossella Tirimacco

Emozioni, tra musica e parole declina un sentimento diverso in ognuno dei suoi intensi nove capitoli: amore, paura, nostalgia, ira e rabbia, speranza, pazienza, invidia, gioia.

E lo analizza attraverso l’anatomia spiegando cosa suscita in noi. Ci dice che impatto ha nella nostra vita e nelle nostre relazioni, come ci rende più sereni o come ci rende più arrabbiati, l’effetto che ha sulla nostra mente e sul nostro corpo.

L’autrice Rossella Tirimacco sceglie poi un’attenta carrellata di esempi calzanti che si riscontrano nella letteratura e nella musica. Passando con maestria dalle ballate medievali alle poesie del Novecento; da Antonio Salieri a Krzysztof Penderecki.

Il saggio Emozioni, tra musica e parole diventa così un affascinante viaggio nel mondo delle emozioni e dei suoni. E ci porta a comprendere meglio i meccanismi che si attivano in noi, nei momenti salienti della nostra esistenza, con un continuo e costante richiamo al mondo della musica e della letteratura.

Lo scopo del saggio è chiaro sin dalla prefazione Rossella Tirimacco. La scrittrice ricordando l’importanza della musica e della parola nella nostra vita ci spinge a capire più profondamente il nostro meraviglioso arcobaleno di stati d’animo.

Imparare a conoscerli vuol dire saperli identificare e accettare.

Partendo dalla sua esperienza personale di bambina, che si è sentita abbandonata, racconta come sia stata segnata da questo episodio per il resto della sua vita.

Commento del libro Emozioni, tra musica e parole

L’autrice analizza i sentimenti principali sviscerandone psicologicamente ma anche scientificamente ogni sfumatura.

Questo saggio/romanzo/viaggio ci emoziona con le parole tratte dalla letteratura classica e dalle citazioni di brani di musica (sembra sentirli) che imitano in modo simbolico un’ampia gamma del comportamento espressivo umano.

Recensione libro scritta da Milena Privitera

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.