Recensione Libro “Grat grat cirp splash!”

Trama Un libro pensato per aiutare i bambini a non avere paura di dormire da soli nella propria stanza.
Compra su amazon.it

Di cosa parla “Grat grat cirp splash!” di Kitty Crowther

Babalibri ha pubblicato il libro di Kitty Crowther intitolato “Grat grat cirp splash!”

Giacomo è un piccolo ranocchio, che ama molto i suoi genitori e ubbidisce sempre. Ma ha paura di dormire da solo la notte.

Una sera dopo la favola letta dal padre e tanti caldi abbracci da parte dei genitori, s’infila nel letto e, aiutato dalla luce accesa nel corridoio, cerca di dormire.

Nella notte però inizia a sentire uno strano suono che fa così Grat grat cirp splash e Giacomo si spaventa.

Va a chiamare il padre perché ha paura di rimanere da solo nella sua stanza pensando di trovare qualche scheletro o mostro che esce da sotto al letto. Il padre per rassicurarlo lo accompagna nella sua cameretta mostrandogli che non vi è nulla di cui spaventarsi.

Giacomo, però, continua a sentire quegli strani rumori e si va a infilare sotto le lenzuola dei genitori, costringendo dopo un po’ il padre ad andare a dormire nel suo letto per evitare i calci del piccolo.

Sarà andando a dormine nella stanza di Giacomo, che il padre scoprirà cosa siano quegli strani rumori dal suono Grat grat cirp splash e riuscirà a tranquillizzare il figlio.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it