Banner dell'arcobaleno
Banner dell'arcobaleno

Recensione Libro I manoscritti di Enoch La stella a sette punte

Era perfettamente consapevole dell'irrazionalità di quel pensiero, ma non poteva comunque resistergli.
SBD
Recensione Libro  I manoscritti di Enoch La stella a sette punte

Prezzo: € 22,00

Di cosa parla I manoscritti di Enoch La stella a sette punte di Giulio Fortini

I manoscritti di Enoch La stella a sette punte di Giulio Fortini è un fantasy con chiari riferimenti all’urban fantasy, che sono certa vi piacerà. Cinquecento e più pagine di avventura e lotta tra angeli e demoni, tra Bene e Male, tra certezze e dubbi, tra fiducia e slealtà.

Il romanzo è ambientato a Alorit, un’isola nascosta su cui vive una popolazione molto varia: creature che si ritrovano nelle leggende e demoni. Sono proprio questi ultimi che continuano a aumentare di numero e a destare non pochi sospetti; diventano sempre di più come se niente e nessuno potesse contrastare la loro forza. E poi c’è il Manoscritto di Enoch a complicare tutto…

Come sempre ci ritroviamo a leggere, in fantasy di questo tipo, di una lotta all’ultimo sangue tra due fazioni, in questo caso a muovere i fili sono gli Adepti.

SBD

Ish, un giovane solitario con un segreto da mantenere, protagonista del libro I manoscritti di Enoch, assieme a Charis, – che non ha un corpo, ma è semplicemente la voce che il giovane sente nella sua testa sin da quando era piccolo, – si dirigono a Emenrose, tra le città più grandi di Alorit.

Lo scopo del loro viaggio è capire per quale motivo ci sono tutti questi attacchi. Durante il loro vagare e mettendo assieme i pezzi per comporre il puzzle che gli darà la risposta, i due entreranno in contatto con le autorità, ma dovranno essere in grado di nascondere la natura angelica di Ish.

Leggendo I manoscritti di Enoch incontreremo personaggi bizzarri, conosceremo come si vive in un regno popolato da demoni e angeli, entreremo nella testa del protagonista grazie alla voce che parla continuamente con lui in un botta e risposta continuo e cercheremo di capire cosa sta accadendo a Alorit assieme a Ish e altri protagonisti. Odio e amore, mistero e verità, follia e normalità… questi sono alcuni degli ingredienti del libro.

Il romanzo è scritto bene, le descrizioni sia dei personaggi sia degli ambienti sono pensati con cura e riportati con attenzione al lettore, affinché sia possibile immedesimarsi meglio nella storia. La trama è intrigante e il protagonista si fa voler bene.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!