I ragazzi del coro di Daniele Sesti: recensione libro

… siete qui non solo in quanto sospettati, vi ho convocato in questa stanza in virtù delle vostre competenze .
Tavino
I ragazzi del coro di Daniele Sesti: recensione libro

Prezzo: € 19,00

Trama, recensione e commento libro I ragazzi del coro di Daniele Sesti

Se leggerete I ragazzi del coro di Daniele Sesti resterete senza parole. Il colpo di scena è dietro l’angolo e si manifesta proprio quando meno ve l’aspettate. E poi c’è la musica come sottofondo, una musica che diventa protagonista indiscussa.

Trama libro I ragazzi del coro di Daniele Sesti

Il gruppo dei ragazzi del coro Vox Populi può finalmente prendere parte allo stage sul madrigale. I giovani partono per una settimana da trascorrere sui monti del Cimino. A unirli è la passione per la musica, anche se hanno vedute e gusti diversi. E sarà proprio la musica la chiave per risolvere un mistero.

La manovra

I diciannove membri del coro, infatti, come in un libro di Agatha Christie, si troveranno a essere testimoni di alcuni omicidi. Un indizio sarà fondamentale per la risoluzione del caso, ma non è facile leggere cosa c’è scritto dietro le righe. Il mistero di questi omicidi è da dedurre da una traccia musicale trovata sul luogo del delitto.

I ragazzi saranno così chiamati a risolvere il caso assieme alle autorità, che chiederanno il loro aiuto per sbrogliare la matassa. Solo loro sono in grado di capire quale sia l’enigma nascosto dietro le note musicali ritrovate.

Commento libro di Daniele Sesti

Questo libro è una rivelazione, la storia prende una piega inaspettata e il pathos si accresce con la lettura del romanzo. Il linguaggio musicale utilizzato dallo scrittore Daniele Sesti per spiegare l’accaduto dimostra grande conoscenza della materia.

Nel libro infatti lo scrittore Daniele Sesti si sofferma sul canto, la tecnica, l’organizzazione del gruppo, la loro storia dando pieno risalto alla musica e usando delle playlist…

Per gli amanti della musica e dei thriller questo romanzo riesce a fondere benissimo i due temi arricchendo gli eventi di colpi di scena. E poi c’è del sarcasmo che rende la storia ancora più pungente.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.