Trama e recensione libro “Il caso delle probabilità” di Fabrizio Arrigoni

Citazione “Ho visto una donna. L’ho vista viva. E l’istante dopo era morta”.

“Il caso delle probabilità” di Fabrizio Arrigoni: la verità è solo una

“Il caso delle probabilità” di Fabrizio Arrigoni è un libro intrecciato davvero con grande capacità. Un romanzo che dà vita a una storia nella storia, mettendo in relazioni due situazioni complicate da sbrogliare.

Il libro è ambientato a Parma nel periodo successivo al lockdown. Il peggio non è ancora arrivato… una donna muore per quello che a una prima occhiata sembra essere stato un incidente stradale.

L’isolamento e il distanziamento causato dalla pandemia hanno creato molte fratture nella testa e nell’equilibrio delle persone. Lo psicologo Gabriele Fueri è costretto a fare i conti, controvoglia, con le manie dei suoi pazienti in aumento.
Lui vorrebbe chiudere con quella professione, smettere di prendersi cura dei problemi della gente, ma la sua segretaria la pensa diversamente e continua a prendere appuntamenti.

È proprio dal suo studio, in cui ha appena visto uscire la sua paziente, che assiste al momento successivo allo schianto che ha coinvolto la cliente. Riconosce i suoi mocassini spuntare da sotto il lenzuolo bianco subito dopo lo schianto.

Tra i suoi pazienti c’è anche un mago affetto da bipolarismo ed è la sua insistenza, il suo modo di porsi, a spingere lo psicologo a scoprire che esiste un legame tra la donna investita e la scomparsa di Isabella, una quindicenne di cui si sono perse le tracce molti anni prima.

Fueri si trova quindi coinvolto nelle indagini che segue come se fosse quasi indifferente alla cosa, in modo pigro, ma usando il suo grande intuito, accanto alla vicequestore Costi. Scavando vengono a galla interessi e giochi loschi. Il passato e ciò che è appena accaduto sotto gli occhi dello psicologo sono legati in maniera sorprendete e il collegamento svelerà l’inimmaginabile.

Fueri sarà capace di scavare a fondo e scoprire quale sia la verità? Forse possono dirlo le carte, dopo essere state ben mescolate, se la ricerca della verità si conclude…

Commento libro

“Il caso delle probabilità” è un romanzo interessante; lo scrittore lavora con grande attenzione su vari piani, quello psicologico ed emotivo prima di tutto, ma porta il lettore anche nel sottobosco della società, per rivelare traffici e interessi che macchiano l’animo umano.

Fabrizio Arrigoni è in grado di coinvolgere il lettore, di tenere la sua attenzione viva sia sui personaggi sia sulla storia, fatta di eventi contrastanti, momenti sotterrati e un presente traballante fino a condurre a un finale intrigante.

Per maggiori informazioni: Edizioni Terra marique.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.