'Progemalos
'Progemalos

Il caso vuole di Riccardo Zambon: recensione libro

Doveva proteggersi, sperare in qualche improvviso mutamento della sorte a ora così avversa.
Il caso vuole di Riccardo Zambon: recensione libro

Prezzo: € 10,00

Trama romanzo e recensione libro Il caso vuole di Riccardo Zambon

Il caso vuole dello scrittore emergente Riccardo Zambon racconta di quattro vite. Quattro storie che procedono ognuna nella propria direzione fino a quando non confluiscono. Pura coincidenza? Destino?

Le loro esistenze così differenti e distanti hanno qualcosa che li collega. Qualcosa che il lettore scoprirà nella seconda parte del romanzo.

Quattro protagonisti con le loro esistenze. Quattro modi diversi di pensare, di rapportarsi con la quotidianità e con gli altri. Questo fino a quando la follia e la violenza non entrano nelle loro vite facendo presagire il peggio.

La tensione aumenta, nonostante già nel prologo lo scrittore ci abbia fatto intendere che la paura e la tragedia siano alla base della storia. Il ritmo si fa più incalzante e immagini che richiamano l’horror diventano più insistenti.

“Non voleva essere lì, non doveva essere lì. Una situazione assurda, lontana anni luce dalla pace di pochi minuti prima. Sola sofferenza, spasmi, terrore. Si avvicinava, ormai era lì, inevitabile e feroce.”

Ciò che conta è il destino, quello che ci ha segnati ancora prima di scoprirlo. Se ciò che vediamo ha una forma decisa e precisa ai nostri occhi, dentro può nascondere qualcosa che non capiamo, che non percepiamo. Tutto può cambiare in un attimo ed è già stato scritto nonostante noi diretti interessati non lo sappiamo. Questo è un po’ il tema portante su cui ruotano le storie dei quattro ragazzi nel libro Il caso vuole.

Basnewende

Commento libro di Riccardo Zambon

Con salti temporali e analisi intime dei personaggi, lo scrittore Riccardo Zambon riesce a presentare al lettore i suoi attori con grande attenzione creando il giusto pathos. La scrittura ha tempi a volte veloci, altre rallentati.

Ogni protagonista è tormentato, o perlomeno ha un conto aperto con la vita, qualcosa da risolvere, qualcosa da affrontare. Tanti gli ingredienti messi in pentola da Zambon ne Il caso vuole, tutti essenziali per mostrare le sfumature di personaggi, emozioni e reazioni.

La particolarità del romanzo, oltre all’impatto vigoroso del fato sul futuro dei ragazzi, sta nel modo in cui è pensato e scritto il libro.

Riccardo Zambon, infatti, divide ogni capitolo in sezioni che portano alla luce le singole vite dei personaggi. Le voci quindi si alternano, le storie prendono forma fino al colpo di scena conclusivo.

Alla fine, dopo tanto male, la vita può sorprendere così come può continuare a ferire, ma c’è sempre il momento in cui si torna a respirare.

Il caso vuole, pubblicato nel 2019 dalla casa editrice Delos Digital, è un libro interessante, con un’idea che si presenta ben strutturata. C’è un buon intreccio narrativo e soprattutto nelle battute finali il romanzo scorre con velocità trascinando il lettore fino alla conclusione.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.