Trama e recensione libro “Il destino di un Paladino – Le stirpe degli Arkaadi vol 2” di Valerio Cattini

Citazione “Arshan allentò la presa sulla magia, avvertendo forte dolore alle braccia ed ai polsi per gli sforzi sostenuti durante quell’ultimo attacco, che lo aveva fiaccato più di tutti i colpi dati e ricevuti con le armi. Tuttavia non vi fu riposo per lui, perché la sua attenzione fu catturata da ciò che stava accadendo nel cortile del palazzo e nel cielo sopra di esso.”
Compra su amazon.it

“Il destino di un Paladino – Le stirpe degli Arkaadi vol 2”: il secondo entusiasmante capitolo della saga di Valerio Cattini

“Il destino di un Paladino” è il secondo volume della saga fantasy Le stirpe degli Arkaadi, dopo “Il dono di Siba” scritto da Valerio Cattini e pubblicato in maniera indipendente nel 2021.

Se siete arrivati a questo secondo capitolo, il libro vi ha sicuramente conquistato grazie ai suoi protagonisti e all’avventura narrata.

Trama libro “Il destino di un Paladino – Le stirpe degli Arkaadi vol 2”

Dopo la Battaglia dei Piani d’Acqua dove le armate del fortino di Sabael hanno riconquistato coraggiosamente l’egemonia sul Rhaal, Il capitano Emmerik andrà al Concilio dell’Alleanza, così come lo stregone Bardas. Questi, sotto mentite spoglie ed in compagnia degli elfi di Orman, dovrà cercare di allentare definitivamente la morsa che le cospirazioni interne hanno stretto intorno al traballante regno shaariano.

Incerto è invece il destino del magister Ruimos, il quale ha perso la sua battaglia contro il demone Hetir’Ik rimanendo intrappolato nella dimensione magica. Shani di Forengad inoltre è stata riportata incosciente al fortino dopo la battaglia sul fiume, in cui ha espresso appieno le sue doti di paladina della dea Laithè. Il destino però, sembra non aver ancora terminato con lei.

Commento libro di Valerio Cattini

Si denota una grande capacità narrativa da parte dello scrittore che è in grado di analizzare a fondo i suoi personaggi rendendoli veri, pieni di conflitti interiori e valorosi.

Valerio Cattini è stato capace di creare un mondo fantastico affascinante, in cui la conquista e le battaglie sono il pane quotidiano.

Le ambientazioni, lo spessore dei personaggi, le storie che avvolgono ognuno di loro, il destino che pare avere già in serbo per i protagonisti nuove avventure, rendono accattivante questa saga. Un unico appunto da fare: ci sarebbe voluta una seconda correzione di bozze. Per il resto nulla da eccepire.

Niente è lasciato al caso, è come se lo scrittore avesse non solo ben in testa la trama da raccontare, ma anche il desiderio di condividere con il lettore il pathos vissuto durante la scrittura.

È evidente che in questo libro ci sia un grande trasporto, che le vicende siano frutto di ragionamenti ben pensati per intrecciare al meglio esperienze, sentimenti, coraggio, magia e battaglie.

Il mix è vincente.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.