Il filo testo
Il filo testo

Il Pianto di Va-Ril di Paolo Battaglia: recensione libro

Se voi non avrete ancora vinto la vostra superbia, prenderanno i Frutti dei miei rami, che non donate più, e saranno disposti a prenderli con la forza e con la violenza.
Il Pianto di Va-Ril di Paolo Battaglia: recensione libro

Prezzo: € 17,00

Trama romanzo e recensione libro Il pianto di Va-Ril di Paolo Battaglia

Il Pianto di Va-Ril dello scrittore emergente Paolo Battaglia è un libro dalla trama avvincente e dalla cura per i dettagli. Personaggi, ambienti ed eventi sono raccontati con dovizia di particolari, in modo appassionante e con accrescente pathos.

Paolo Battaglia conquista il lettore amante di fantasy con la sua storia ambientata nella Terra di Orn. Questo luogo, ovvero la terra dei primi uomini, nutrito da Orn, la Donna Albero, sembra magico per quanto si distacchi dalla realtà in cui viviamo.

Non esiste l’odio né cattiveria, ma regna pace e serenità. Questo ovviamente in principio, fino a quando tutto si ribalta.

A creare ogni cosa dando immortalità all’uomo è la Scelta. Ma la madre di Va-Ril muore, fatto mai accaduto fino a quel momento, e il bambino cresce nella paura. Da quel giorno viene emarginato, trattato con incuria poiché la morte non era contemplata nella loro esistenza.

In quella terra perfetta fino a poco prima tutto si inclina, non basta l’amore che Va-Ril incontra quando conosce Za-Rol, non basta metter su famiglia per contrastare tutto l’odio nei loro confronti.

L’avidità degli uomini cresce così come i sentimenti negativi che nutrono un odio talmente feroce da far ribollire la possibilità della guerra. Orn ha paura per i suoi uomini, per un destino che sembra diventare ogni giorno più avverso. E il prescelto per affrontare il Male è Va-Ril. Ce la farà a evitare il Caos? Riuscirà a salvare il popolo dal suo crudele destino?

Commento libro di Paolo Battaglia

Lo scrittore Paolo Battaglia nel romanzo fantasy ll pianto di Va-Ril conquista il lettore. Lo fa con il suo linguaggio semplice, ma caldo, con la sua trama fitta di eventi, intrecciata molto bene. Con i suoi personaggi che si lasciano amare.

In questo romanzo si affronta il tema della Vita e della Morte, dell’importanza dei legami, della fragilità dell’uomo che dimostra di essere avido e cattivo, ma anche coraggioso e impavido.

Lo stile dello scrittore è poetico, c’è magia nel racconto e un destino ineluttabile da combattere. Tutti elementi che appassionano. Il lettore spera fino all’ultimo che la forza e il valore di Va-Ril riescano a vincere contro il Male.

Andando sul sito dell’autore Paolo Battaglia, potrai scaricare gratuitamente i primi tre capitoli del libro Il pianto di Va-Ril.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.