Forse_la_felicita
Forse_la_felicita

Recensione libro Il presidente è scomparso

Volevano crearci così tanti problemi da impedirci materialmente di esercitare qualunque influenza in Medio Oriente? Era questo che volevano fare? Per quanto possa sembrare irrealizzabile, si, mi sembra una corretta descrizione delle loro intenzioni.
Nigredo
Recensione libro Il presidente è scomparso

Prezzo: € 22,00

Trama e recensione del libro Il presidente è scomparso di Bill Clinton e James Patterson

Il presidente è scomparso è il romanzo scritto da Bill Clinton e James Patterson, pubblicato dalla casa editrice Longanesi.

Nel libro il presidente affronta una minaccia così grande che mette a repentaglio non solo Wall Street ma l’intera l’America.

L’incertezza e la paura stringono la nazione. Ci sono sospetti di cyber terrorismo, di spionaggio e un traditore all’interno del Ministero.

Persino il Presidente stesso diventa un sospettato. Ambientato nel corso di tre giorni (10-11-12 maggio), il romanzo thriller, scritto a due mani da Bill Clinton e James Patterson, getta una luce straordinaria sui meccanismi interni e le vulnerabilità dell’America moderna.

Pieno di informazioni che solo un ex comandante in capo può sapere, Il presidente è scomparso è il romanzo più autentico e terrificante che è stato pubblicato negli ultimi anni.

Tratta di un presidente, Jonathan Lincoln Duncan che sta affrontando un enorme attacco informatico, nome in codice “Dark Ages”, che metterà in ginocchio gli Stati Uniti: tutti i dati bancari saranno cancellati, la rete elettrica smetterà di funzionare, l’acqua non scorrerà più dai rubinetti, le difese aeree rimarranno ferme.

Dietro l’attacco potrebbero esserci i russi, e il presidente Duncan potrebbe avere una talpa nelle sue fila. Così fuori dalla Casa Bianca il presidente si traveste, con l’aiuto di una famosa amica, attrice nella vita, e scompare.

Deve infatti incontrare di nascosto qualcuno che potrebbe essere in grado di aiutarlo a dipanare la terribile situazione. Fortunatamente, è seguito da professionisti fedeli.

Fantapolitica. No, assolutamente no. Un’analisi accurata di possibili scenari politici internazionali di terrorismo informatico che in parte ha vissuto lo stesso Clinton durante la sua presidenza.

Commento del libro Il presidente è scomparso

Ha scalato le classifiche dei libri più letti in pochi giorni, diventando un bestseller mondiale, ed è già diventato una serie televisiva che inchioda gli americani davanti al televisore.

Il romanzo ha catturato la mia attenzione dalla prima pagina e non sono riuscita a riporlo se non quando sono arrivata alla fine.

È scritto brillantemente, con drammaticità, suspense e intuizione. È un libro storico, di denuncia, attualissimo, denso, con più di 500 pagine e più di 100 capitoli che si legge pagina dopo pagina, capitolo dopo capitolo.

Il presidente è scomparso è un romanzo avvincente, mozzafiato, che coinvolge molte tematiche attuali dalla minaccia terroristica a quella dell’hackeraggio internazionale.

Recensione scritta da Milena Privitera

Acquista su Amazon.it

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.