Un amore di poesia
Un amore di poesia

Recensione Libro Il Resto del Mondo con 17 saturazioni di Pano Parini

… dietro le scelte del destino vi sono ragioni che sfuggono persino all'immaginario di quelli convinti di sapere tutto per bene.
Anche fare il nonno e un mestiere
Recensione Libro Il Resto del Mondo con 17 saturazioni di Pano Parini

Prezzo: € 25,00

Di cosa parla Il Resto del Mondo con 17 saturazioni di Pano Parini di Moreno Berva

Il Resto del Mondo con 17 saturazioni di Pano Parini di Moreno Berva è un libro che cerca di rispondere, attraverso la voce del giornalista Roberto Calamai, a una domanda davvero complicata, che nasce quasi con l’uomo. Cos’è il mondo? Questo è ciò che gli chiede il direttore della rivista Il Resto del Mondo.

“Calamai, voglio che tu spieghi cos’è il mondo. Lo so che da quando il mondo e mondo, nessuno sa cosa sia. Pero, da oltre centovent’anni, noi siamo Il Resto del Mondo. Siamo caduti, certo senza arricchimento personale, in flagrante delitto di falso in atto pubblico. Hai carta bianca. Puoi avvalerti di tutti i mezzi di cui disponiamo. Prendi il tempo che vuoi, vai dove meglio credi, vedi chi riterrai più opportuno ma, per l’amor del cielo Calamai, spiegaci cos’è il mondo!”

Roberto Calamai è chiamato quindi a districarsi tra pensieri, riflessioni profonde sul mondo e tra i suoi sentimenti per scrivere degli articoli che diano risposte soddisfacenti a questa domanda.

Portare avanti questa inchiesta non è per nulla facile, si tratta di scavare a fondo, domandare in giro, farsi un’idea delle opinioni altrui e cercare la chiave giusta che si avvicini quanto più possibile alla verità.

Congiura

Il viaggio fisico e interiore che è portato a compiere Roberto per spiegare che cos’è il mondo è solo un pretesto per Moreno Berva che in questo modo riesce a farci confrontare con le nostre idee e a esprimere il nostro parere al riguardo.

Il lettore vivrà al fianco del giornalista questo lungo e tortuoso percorso alla scoperta della realtà. In questo modo non solo scopriremo cosa arriva a capire Roberto sul mondo in cui vive, ma anche qualcosa in più su di noi.

Durante il suo tragitto alla ricerca di risposte, incontreremo persone, ascolteremo i dialoghi, a volte surreali tra i protagonisti del libro, considereremo attentamente ciò che ha da dire il giornalista e vedremo la società con un occhio critico.

Il linguaggio utilizzato dallo scrittore Moreno Berva è pungente e ricercato. L’autore usa la satira e l’ironia per mostrarci le contraddizioni in cui spesso ci troviamo a vivere. Sono tanti i punti di vista offerti da Berva per darci la possibilità di immergerci in una riflessione con più sfaccettature. Inoltre sono molte le scene in cui il fantastico e il reale si incontrano fondendosi e dandoci un’immagine contorta ma per questo più intrigante.

Un tocco in più al libro Il Resto del Mondo (Kimerik) viene dato dalle opere astratte dell’artista Pano Parini, che con le sue forme da interpretare e i suoi colori dà altro ancora su cui riflettere. L’arte è sicuramente un veicolo per capire i sentimenti e gli stati d’animo, sono una forma di comunicazione interessante che spesso riesce ad andare più in profondità dei tanti concetti che ascoltiamo.
Il connubio tra immagini e parole di questo libro è originale e ben calibrato, e dà un valore in più alla storia.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!