Benzina
Benzina

Recensione Libro Il tesoro di Alarico

Sem intuì a ragione, come poi ebbe modo di confermare in seguito, che quelle grotte e il fiume erano una parte fondamentale nella soluzione del mistero.
Jimbo - Isis e la strategia del terrore
Recensione Libro Il tesoro di Alarico

Prezzo: € 14,90

Di cosa parla Il tesoro di Alarico di Samuele Torchia

Nel libro Il tesoro di Alarico dello scrittore emergente Samuele Torchia si denota subito la grande conoscenza da parte dell’autore dell’argomento che tratta.

Appassionato di archeologia, riesce a infondere il suo amore nelle parole che narrano le vicende di Sem e della sua amica Serena.

Insieme si mettono sulle tracce del tesoro di Alarico, mai ritrovato nonostante le tante spedizioni effettuate nei secoli. Alarico, re dei Goti, saccheggiò nel 410 d.C. Roma dirigendosi poi verso Sud. Si dice che alla sua morte, avvenuta vicino Cosenza, il re fu seppellito con il suo bottino nel letto del fiume Busento.

“Ciò che colpì Sem, fin da piccolo, era il fatto che, leggenda o no, il tesoro del sacco di Roma, fatto storico realmente documentato, non è mai stato ritrovato.”

I due protagonisti del libro Il tesoro di Alarico vogliono portare alla luce questa immensa ricchezza e affrontano l’impervia Calabria con la speranza di trovare il tesoro.

Oltre

Con caparbietà, le conoscenze archeologiche di Serena, trovando simboli da decodificare e facendo tante scoperte, i due affronteranno con coinvolgimento e passione la loro avventura per rendere realtà un sogno.

Nella narrazione si percepisce un invito a diventare i padroni del proprio destino in quanto siamo noi a creare la nostra realtà, e c’è un chiaro invito a lottare sfruttando al meglio ogni possibilità per realizzare i nostri sogni.

Metteranno in pericolo la loro vita, spinti dal desiderio di scoprire la verità e portare a galla quel tesoro che per secoli è rimasto sepolto chissà dove e legato alla leggenda.

Il tesoro di Alarico di Samuele Torchia è un libro riuscito, che fa riferimento a fatti storici e conoscenze di tipo archeologiche, per questo interesserà in particolare chi è avvezzo a quest’argomento. Grazie a una scrittura veloce e vivace, per nulla contorta, la storia si legge con piacere. Nel libro si racconta di una grande avventura e per questo susciterà interesse anche in un pubblico di giovani lettori.

E poi tra le pagine del libro troviamo una Calabria ai più sconosciuta, ricca di bellezze e mistero, che dà un tocco in più alla storia.

Il tesoro di Alarico di Samuele Torchia è stato pubblicato dalla casa editrice Albatros al prezzo di € 14,90.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!