Alessandro Sola: intervista scrittore

Intervista all'autore Alessandro Sola.
Alessandro Sola: intervista scrittore

Prezzo: € 18,00

La redazione del sito Recensione Libro.it intervista lo scrittore Alessandro Sola autore del libro Il colore dell’inganno

Il colore dell'inganno1. Dovendo riassumere in poche righe il senso del tuo libro Il colore dell’inganno, cosa diresti?

Un libro avvincente, caldo, che parte in modo soft per entrare, sempre più incalzante in un vortice di vicissitudini e vite parallele da lasciare il lettore con il fiato sospeso fino alle ultime righe

2. Ci puoi raccontare da quale idea iniziale è nata questa storia? E perché hai scelto come genere il thriller?

Adoro i thriller in ogni sua forma. Come sono incuriosito e appassionato di serie tv tipo csi o profiler. L’idea iniziale è stata sviluppata con Igor e Elisa che sono stati di grandissimo aiuto durate tutto il progetto

3. Cosa vorresti che i lettori riuscissero a comprendere leggendo le tue parole? Quale segno vorresti lasciare in loro?

Il segno di un thriller innovativo, nuovo, libero da pregiudizi. Ci tengo a sottolineare che in modo del tutto volontario ho deciso che parte dei ricavati del libro andranno in beneficenza ad una fondazione di Torino che dal 1993 si occupa in modo concreto di aiutare bambini e famiglie in difficoltà

4. C’è qualcosa che avresti voluto aggiungere al libro, quando lo hai letto dopo la pubblicazione?

La manovra

Credo proprio di no. Mi piaceva mentre lo scrivevo e mi piace tutt’ora quando durante le presentazioni ne leggo alcuni estratti

5. Se Alessandro Sola dovesse utilizzare tre aggettivi per definire Il colore dell’inganno, quali userebbe?

Avvincente, caldo, imprevedibile

6. Perché credi si debba leggere il tuo libro?

Un libro scritto da un esordiente che non si è fermato all’apparenza e alla sola fantasia ma si è addentrato nella vita reale per studiare e vedere da vicino le procedure delle indagini di polizia e quelle di medicina legale. Scoprendo, con grande passione e ammirazione come esse sono complementari l’una con l’altra

7. Hai in mente un’altra storia da scrivere? Hai già un altro libro nel cassetto? Puoi anticiparci qualcosa?

Sto scrivendo il secondo libro che non è la continuazione del primo ma è un’altra storia con gli stessi personaggi.

8. Qual è il romanzo che hai letto e ti ha più colpito emotivamente in quest’ultimo anno?

La ragazza nell’acqua di Robert Bryndza.

9. Quale libro non consiglieresti mai a nessuno?

Sinceramente non so come rispondere a questa domanda.

10. Adesso è arrivato il momento per porti da solo una domanda che nessuno ti ha mai fatto, ma a cui avresti sempre voluto rispondere…

Come fai ad avere così tanta fantasia da scrivere un libro?

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.