Intervista scrittore Nazzario di Carlo

Intervista Nazzario di Carlo autore del libro “Credere in te stesso è il vero successo”.
Nazzario di Carlo
In questa pagina sono presenti link affiliati
Compra su amazon.it

La redazione del sito Recensione Libro.it intervista lo scrittore Nazzario di Carlo autore del libro “Credere in te stesso è il vero successo”

Dovendo riassumere in poche righe il senso del tuo libro “Credere in te stesso è il vero successo”, cosa diresti?

Attraverso alcune tappe di vita vissuta viene valorizzato e sottolineato più volte l’importanza dell’efficacia del nostro pensiero su ciò che facciamo e come viene rivelato in questo libro, possiamo iniziare a credere in noi stessi quando riusciremo a dare valore ai nostri pensieri e non a quello degli altri e soprattutto come liberarsi da credenze limitanti che possono rallentare tutte le cose belle che vogliamo fare.

Da dove nasce l’ispirazione che ti ha portato a scrivere questo manuale che parte dalla tua esperienza?

Negli ultimi dieci anni ho avuto la fortuna di confrontarmi con tante persone facendo vendite di vario tipo e mi sono reso conto che ci sono moltissime persone, non solo ragazzi ma anche adulti molto competenti nel proprio lavoro ma poco sicure di loro stesse a volte quasi meravigliate da cose banali. Ho notato che non sono molti ad essere sicuri di loro stessi oppure magari credono di esserlo solo quando sono nella loro zona di confort, così ho deciso di scrivere questo libro. Ci tengo a precisare che non sono un guru oppure un coach ma e solo una storia in cui chi la legge potrebbe trovare dei consigli utili, e perché credo anche che tutte le storie vere insegnano sempre qualcosa.

Cosa vorresti che i lettori riuscissero a comprendere leggendo le tue parole? Quale segno vorresti lasciare in loro?

Vorrei che nei lettori di questo libro ci sia innanzitutto un risveglio interiore nell’amore verso sé stessi e di quanto importante possa essere il nostro pensiero soprattutto in momenti difficili da superare.

C’è qualcosa che avresti voluto aggiungere al libro, quando lo hai letto dopo la pubblicazione?

Come ho scritto anche nel libro, tutto quello che realizziamo avviene solo quando siamo spinti dall’emozione che abbiamo in quel preciso istante, per questo sono felice di averlo completato così com’è.

Se dovessi utilizzare tre aggettivi per definire “Credere in te stesso è il vero successo”, quali useresti?

Autentico, utile, scorrevole.

Perché credi si debba leggere il tuo libro?

Tutti i libri che mi sono piaciuti negli anni, sono sempre stati quelli in cui mi insegnavano qualcosa oppure parlavano di cose vere, quindi chi ama le storie vere credo non si possa annoiare.

Hai nuovi progetti? Stai scrivendo un nuovo libro? Puoi anticiparci qualcosa?

Attualmente sono molto impegnato con il mio lavoro principale anche se leggo molto, scriverò un altro libro quando la mia mente si illuminerà di un’altra storia vera da raccontare.

Qual è il romanzo o manuale che hai letto e ti ha più colpito emotivamente in quest’ultimo periodo?

Ho appena terminato di leggere Il potere e la magia delle parole di Ivan Nossa che oltre al suo amore nello scrivere dà ottimi consigli per chi magari sta approcciandosi a scrivere un libro per la prima volta.

Quale libro non consiglieresti mai a nessuno?

Nessuno, ognuno potrebbe trovare interesse in qualsiasi cosa legga, se riuscirà a leggerlo fino alla fine vuol dire che per lui è un buon libro.

Adesso è arrivato il momento di porti una domanda a cui avresti sempre voluto rispondere ma che nessuno ti ha mai fatto…

Sinceramente nessuna.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.