Trama e recensione libro “L’incredibile viaggio della novantenne salvata dai pinguini” di Hazel Prior

Citazione "La vita è tutto un equilibrio tra quanto fai trapelare e ciò che ti tieni dentro."
L'incredibile viaggio della novantenne salvata dai pinguini
Compra su amazon.it

“L’incredibile viaggio della novantenne salvata dai pinguini” di Hazel Prior: un libro semplice ma di grande impatto

“L’incredibile viaggio della novantenne salvata dai pinguini” di Hazel Prior è un libro che mi aveva attirato dal titolo e dai commenti positivi letti online. Così ho deciso di avventurarmi con la burbera ma allo stesso tempo sensibile protagonista di questo romanzo in questo viaggio incredibile.

Il libro pubblicato dalla casa editrice Newton Compton Editore nel 2021 ha cavalcato l’onda grazie al passaparola. Il primo pensiero leggendo il titolo di questo libro è stata l’associazione che ho fatto con “Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve”, uno stupendo romanzo con un anziano incredibilmente amabile. In realtà le storie sono molto diverse e se volete sapere il perché potete leggere le trame di entrambi i libri.

Se desiderate trascorrere qualche ora in piacevole compagnia, imparando pagina dopo pagina a legare con i protagonisti, questo libro è consigliato.

Trama libro “L’incredibile viaggio della novantenne salvata dai pinguini” di Hazel Prior

Novant’anni non sono un limite per Veronica McCreedy, un’anziana un po’ burbera, con la risposta sempre pronta e la solitudine a portata di mano. Le sue scelte e un destino crudele l’hanno portata a essere sola, ad abitare in una casa con troppe stanze e un affaccio stupendo sul mare. Unica compagna delle sue giornate è Eileen, la donna che si occupa di tenere in ordine la sua casa e si prende cura dei suoi vuoti di memoria.

Sopportare Veronica non è facile, ma Eileen scorge in lei qualcosa di bello che la lega a questa donna. Ed ha ragione, infatti, Veronica è ricca e nessuno a cui lasciare l’eredità, ma non vuole arrendersi. Si mette sulle tracce di un vecchio amore e trova qualcosa di più…

Nel frattempo nella sua testa si costruisce un nuovo progetto: andare in Antartide, in un centro di ricerca in cui ci sono dei ricercatori che si prendono cura dei pinguini di Adelia. Vuole aiutare questi esseri buffi e terribilmente dolci a evitare l’estinzione a causa dei cambiamenti climatici.

Alla fine Veronica salverà i pinguini o sarà il contrario, come anticipa il titolo del romanzo?

Commento libro

“L’incredibile viaggio della novantenne salvata dai pinguini” è un libro di una tenerezza assurda, soprattutto per l’empatia che si prova verso quest’anziana brontolona, dal cuore d’oro. Una donna che sa riconoscere l’amore e avvicinare chi non si accorge dei propri sentimenti.

E poi il romanzo tratta il tema ambientale, ricordandoci quanto sia importante prendersi cura della terra e di chi la abita.

La storia è scritta con semplicità, il romanzo scorre velocemente e aiuta a vedere le cose da una diversa prospettiva, più che altro dall’interno.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.