Un amore di poesia
Un amore di poesia

Recensione Libro La Morgia indiscreta

La sua casa, nel paese basso, si affacciava su una stradina che dava sui campi, lastricata di pietre ricavate dalla Morgia, la grande rupe orgogliosa e protettiva alle sue spalle che per secoli aveva fornito materiale alle costruzioni dell’uomo, riducendosi tutta bucherellata come una pagnotta ben lievitata.
Anche fare il nonno e un mestiere
Recensione Libro La Morgia indiscreta

Prezzo: € 16,00

Di cosa parla La Morgia indiscreta di Elvira Delmonaco Roll

La Morgia indiscreta di Elvira Delmonaco Roll è un bel libro ambientato in un borgo molisano, Pietracupa, durante l’unificazione d’Italia.

Prendendo ispirazione da alcuni racconti che hanno fatto parte dell’infanzia dell’autrice, Eliva Delmonaco Roll ci invita a entrare nelle vicende dei protagonisti. Ne conosceremo così vizi e virtù, sapremo come si viveva in quegli anni in un luogo piccolo del Molise, con un modo di vivere molto diverso da ora, in cui le superstizioni e le dicerie erano alla base della quotidianità.

A Pietracupa avviene qualcosa che provoca dissesto, come una vibrazione che viene dalla terra e fa perdere l’equilibro.

SBD

Il parroco del paese, don Nicola, muore improvvisamente e misteriosamente lasciando la sorella con un vuoto di senso. Quando il nipote di don Nicola, di nome Annibale, fa ritorno in paese, dopo aver concluso il seminario, deve dire addio a tutti i suoi sogni, momentaneamente, per prendersi cura della madre e lavorare.

Ciò che di misterioso c’è dietro la morte di don Nicola, porta Annibale a scavare nella vita di quel paese in cui tutti conoscono ogni cosa degli altri, dove la donna ha un ruolo marginale e l’uomo può vivere liberamente le proprie passioni.

Annibale vuole conoscere la verità e il pensiero resta in quel paese, dove la Morgia osserva indiscreta, anche quando lascerà quei luoghi per arrivare ad avverare il suo sogno di intagliare il legno.

Non c’è solo Annibale a impreziosire la storia, sono tanti i personaggi protagonisti del libro La Morgia indiscreta, tra cui Susanna, una ragazza sordomuta che ha perso la testa per Annibale e lo aspetta nonostante tutto.

La Morgia indiscreta oltre a essere un libro incentrato sulle vite dei vari protagonisti, racconta tanto di ciò che accadeva tra le stradine di Pietracupa nel passato, facendoci assaporare qualcosa che chi non ha vissuto lì non potrà che conoscere attraverso i racconti.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!